C'è vita con l'HIV

Guarda! C'è vita con l'HIV

Qual è il conteggio normale dei CD4?

L'uso di test rapidi per determinare la conta delle cellule CD4 aumenta le possibilità che le persone con diagnosi di infezione da HIV vengano indirizzate con successo all'assistenza sanitaria.

Per quando usano i servizi di test e consulenza di persone con o senza HIV.

Qual è il numero di CD4 standard? Quanto è importante il CD4 per la salute ...

Ma devi capire che la risposta a questa domanda, da sola, potrebbe non aiutare molto. Ecco perché è richiesta la carica virale e altri marker devono essere analizzati a livello globale. Devi sapere e capire che interpretati isolatamente possono portare a malintesi.

[su_dropcap style = ”flat” size = ”4 ″] B [/ su_dropcap] em, ho bisogno di spiegare che, a un certo momento, ho perso, il mio amore per la vita!

Ed è stato quasi una volta per tutte!

Quasi non ho distrutto le mie possibilità! E aveva tutto a che fare con un calo del numero di CD4!

La rapida determinazione della conta delle cellule CD4 migliora la percentuale di successo nel follow-up clinico.

 

L'uso di test rapidi di determinazione di Conta delle cellule CD4 aumenta le possibilità che le persone con diagnosi di infezione da HIV vengano indirizzate con successo all'assistenza sanitaria.

Per quando usano i servizi di test e consulenza di persone con o senza HIV.

I ricercatori sudafricani hanno pubblicato i loro dati nell'edizione in linea do Journal of Acquired Immune Deficiency Syndromes e abbiamo quanto segue:

"I risultati ottenuti hanno mostrato che l'integrazione nei servizi di prossimità mobile (punto di cura) Conta delle cellule CD4 può aumentare la percentuale di pazienti che accettano il rinvio proposto ed effettuare almeno un consulto.

Nel 2010, c'erano circa 13.5 milioni di test HIV in Sud Africa.
Sebbene la percentuale di diagnosi di successo sia sconosciuta, ci sono prove che fosse un tasso basso.

Conteggio CD4 determinato Inizio del trattamento fino alla comparsa del benedetto studio iniziale

La conta media delle cellule CD4 nel momento in cui iniziano la terapia antiretrovirale è ben al di sotto di 200 cellule / mmXNUMX3. Tuttavia, all'inizio del 2011, la soglia per iniziare il trattamento antiretrovirale è aumentata a 350 cellule / mm3.
Fu più o meno intorno a questo momento che la mia infezione, Drª Sigrid, fu finalmente in grado di prescrivere nuovamente il mio trattamento.
Stai pensando: Reprep?

Sì. Nel 2001 ho subito un grande shock emotivo e non ho intenzione di raccontare la storia.

Tuttavia, ho interrotto il trattamento, volevo lasciarmi morire.

E sì, faccio una o mea culpa!

Tradimento di fiducia!

Presumo che ho tradito la fiducia di un amico. Questo è un fatto.
Ma chiedo clemenza! Anche se lo volessi, non potrei negarlo. Ho fatto il pasticcio di abbandonare il mio trattamento!
Non ero padrone di me stesso e il mio psichiatra, che può documentarlo, ha visto che avevo attraversato due crisi di "psicogenesi".
In quei giorni non potevo, non più, non in quelle proporzioni, sopportare tanta sofferenza, perché mi stavo avvicinando ai portali della follia!
Vuoi sapere? Le sofferenze avevano queste basi.

  • Morale;
  • Emotivo;
  • Affettivo;
  • C'è stata una perdita del significato della vita;
  • Perdita completa dell'amore per la vita.
  • Odio (contro chi ha generato le crisi)
  • Molto mi era stato promesso e tutto mi era stato tolto senza che nulla fosse stato dato.

Abbandono del mio trattamento

E l'ho supportato come potevo. La dottoressa Valéria, la mia psichiatra e amica, ha scritto, e ho letto sottosopra, che non aveva mai incontrato una personalità forte e resistente come la mia.
E sembrava che e aggiungo infine, la mia capacità di reinventarmi, lo ero autunno.

Quando ho visto questa domanda, sono semplicemente scomparso dall'ufficio. Potrebbe essere stato l'errore più grande della mia vita, ma non credo.
Il risultato di tutto

E c'erano così tante cose che ho abbandonato il trattamento.
Non potendo uccidermi, ho deciso la mia fine, basato sull'interruzione del farmaco! Non stavo bene!
E viveva da solo in un triste edificio a Vila Buarque, tutto intorno.
E tutto quello che volevo era questo, un incontro con questa adorabile signora!
Qual a Contagem de CD4 normal
La stavo aspettando, ogni dannata notte, con la porta aperta…. E ha appena inviato il messaggio: non oggi! ...

MORIRE

Il gruppo di membri della Casa da AIDS defunta, estinta e già smembrata è venuto da me.
Mi ha convinto a riprendere il trattamento. Ma il farmaco era diventato non disponibile per le persone con il mio numero di CD4.

E, dopotutto, in questi giorni, il trentuno ottobre 2019, tutto quello che ho da dire a riguardo è che ho adottato è stata una procedura senza barba!
Sul conto "Of a love" (sic) che mi ha insegnato che "l'amore si mostra vivo".
Eppure, e senza effetto, non ha mostrato, vivendo, capace di amare anche una cicala.
Ma questa è stata una grande codardia quella che ho scritto. Questo non è vero!

Dov'è lei?
Non lo so e, onestamente, non importa più! Decisamente no! Non più!


Il rilevamento rapido dell'HIV è fondamentale per la qualità della vita della persona in cura

Quindi, persone cosiddette "razionali", gli esami devono essere affidabili e lo sono. Soprattutto in SUS. E chiunque prescriva Viral Load per eliminare l'infezione da HIV non sa cosa sta facendo o è un Big Charlatão

In sintesi, la stessa cosa! (il colore dorato ...)

Ciò sarà possibile solo se le persone vengono diagnosticate precocemente e vengono immediatamente indirizzate per cure specialistiche.
I servizi di soggiorno e consulenza possono fornire un'opportunità per la diagnosi precoce dell'infezione da HIV. I ricercatori volevano vedere se la possibilità di eseguire anche test rapidi di conta delle cellule CD4 su persone che utilizzano questo tipo di servizio sarebbe associata a un aumento delle prime consultazioni specialistiche per l'infezione da HIV.
I test rapidi della conta delle cellule CD4 forniscono risultati credibili in circa 20 minuti.

Ciò è stato fatto in Sud Africa

La popolazione studiata comprendeva 508 pazienti nella provincia di Gauteng a cui era stato diagnosticato un servizio di docking mobile nel 2010.
La gente, un piccolo paese, dove la democrazia ha iniziato a vacillare meno di 50 anni fa, ha servizi come questo!
Nessuno sembra averci pensato. Mai, davvero mai nella storia dell'HIV / AIDS in questo paese c'è stato qualcosa di simile. E vedi:
L'età media era di 33 anni, il 60% erano donne e il 40% aveva precedentemente avuto un test HIV.
A un totale di 311 pazienti (61%) è stata offerta la possibilità di eseguire la conta delle cellule CD4; i rimanenti 197 individui (39%) non lo fecero. Tutti i pazienti sono stati indirizzati per un consulto sull'HIV entro otto settimane!

Monitoraggio del conteggio dei CD4

I ricercatori hanno contattato i pazienti per telefono per vedere se avevano partecipato alla consultazione.
Circa il 62% dei partecipanti è stato contattato con successo.
Complessivamente, il 59% dei pazienti che erano stati sottoposti a test rapido dell'HIV e conta delle cellule CD4 hanno partecipato alla consultazione, rispetto al 47% di coloro che non erano stati in grado di eseguire un conteggio rapido delle cellule CD4.

Il test ha un doppio effetto morale / psicologico:

Se, da una parte, c'era un colpo, dall'altra la persona poteva vedere che era fermo, e spettava solo a lui rimanere così. la persona ha iniziato a curarsi, a mantenere l'immunità a un buon livello.
Tuttavia, a coloro ea coloro che, oltre al colpo deliberato della diagnosi, seguito da un gancio, un pugno, verso l'alto al mento, si sono resi conto che si trattava di curare o curare.

Non è una scelta difficile, nella stragrande maggioranza dei casi. Ho un triste ricordo e forse racconterò quest'altra storia, che risale ai tempi di ORKUT! Non sai cosa sia 🙂! Sei molto giovane!!!

Dopo aver controllato fattori quali età, sesso e precedente storia di stadiazione dell'HIV.
E i ricercatori hanno concluso che l'esecuzione di test rapidi della conta delle cellule CD4 era associata a un aumento significativo della probabilità di partecipare al primo appuntamento specializzato infezione da HIV (RR = 1.23; IC 95%, 1.00-1.57).
Qual a Contagem de CD4 normal

Test + CD4 aumenta il successo

Successive analisi hanno confermato l'associazione tra il test rapido e il rinvio positivo. Questo si riferisce ai 263 pazienti che hanno accettato il test rapido e hanno ricevuto i risultati della conta delle cellule CD4. Perché, per amore della verità, questa analisi ha mostrato che l'esecuzione di test rapidi per la conta delle cellule CD4 ha aumentato la possibilità di partecipare alla consultazione di circa 1/3 (RR = 1.31; IC 95%, 1.04-1.64).
I ricercatori ritengono che l'aumento delle richieste di assistenza con il test rapido di misurazione delle cellule CD4 "sia sufficiente per meritare considerazione per l'adozione di questo intervento su larga scala".

Le persone con un numero di CD4 inferiore a 350 necessitano di un monitoraggio più attento

Le persone che hanno ricevuto i risultati del test rapido avevano una media di 414 cellule CD4 / mm3.
Circa il 17% dei pazienti aveva una conta delle cellule CD4 inferiore a 200 / mmXNUMX3 (la vecchia e assurda soglia per iniziare la terapia antiretrovirale) e il 44% aveva una conta inferiore a 350 cellule CD4 / mmXNUMX3, la nuova soglia per iniziare il trattamento con rischi di gravi malattie opportunistiche.
Pertanto, il 56% non sarebbe idoneo a iniziare il trattamento e quindi era molto probabile che non partecipasse alla consultazione rispetto ai pazienti con conta delle cellule CD4 inferiore a 200 / mm3 (RR = 0.74; IC 95%, 0.55-0.97).
Voglio aggiungere qui che il file Estutto inizia ha cambiato queste linee guida ovunque ci fosse un politico serio e genuinamente patriottico, che si preoccupava anche dei suoi pazienti.
Anche perché curare i pazienti prima che sviluppino l'AIDS consente a queste persone, in un modo o nell'altro, di trovare da sole un'occupazione professionale, anche come fornitori di servizi. Questo argomento mi è valso questo:
Qual a Contagem de CD4 normal

Risultati incoraggianti

"I risultati sono molto incoraggianti, suggerendo che l'integrazione del test rapido delle cellule CD4 nei test di routine offerti nei servizi mobili potrebbe aumentare i pazienti seguiti in cure specialistiche per l'HIV", commentano i ricercatori.
Tuttavia, notano che il loro studio non ha risposto ad alcune domande.
Questi includono i motivi per accettare o rifiutare il test rapido e l'economicità del servizio.
“Il ruolo del test rapido della conta delle cellule CD4 e di altri test rapidi che diventano accessibili rimane un importante argomento di ricerca.
Il ruolo svolto dal test rapido del conteggio delle cellule CD4 e da altri test rapidi che diventano accessibili rimane un importante argomento di ricerca."
Tradotto da Claudio Souza dell'originale in test HIV
Prossima pubblicazione il 02 novembre Trasmissione e rischi dell'HIV

 
 

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Parla con Claudio Souza