C'è vita con l'HIV

Afro-discendenti e HIV / AIDS come e perché li colpisce

Non è solo a Mama Africa "

Afro-discendenti e HIV / AIDS Come e perché colpiscono uomini e donne afro-discendenti. È necessario conoscere, capire, combattere e prendersi cura di se stessi!

Come l'HIV e l'AIDS influenzano i discendenti afro e perché.

 

In molti modi, gli afro-discendenti sono stati i più colpiti HIV da rispetto a qualsiasi altro gruppo razziale o etnico nel mondo. Una parte più ampia di questa comunità riceve diagnosi di AIDS e ha Morti correlate all'HIV. In media, discendenti afro con AIDS non vivere tanto quanto gli altri gruppi.

L'AIDS è la principale causa di morte negli afro-discendenti, specialmente in giovani donne. Il CDC afferma che nel 2016 è stato diagnosticato l'HIV a quattro volte più donne di colore rispetto alle donne ispaniche o bianche.

Perché i numeri sono così alti?

Uomini e donne afro-discendenti E HIV / AIDS Come e perché li influenzano. Mancanza di consapevolezza, sfiducia e paura

Afro-Descendentes, Afro-Descendentes E HIV/AIDS Como e porque Os Afeta, Blog SoropositivoMolti neri possono essere sieropositivi e non lo sanno, quindi continuano a diffondere il virus e, allo stesso tempo, si ammalano. Nel 2014, solo il 59% degli afro-discendenti che vivevano con l'HIV stava assumendo farmaci per lui. Nel 2015, più della metà delle persone morte di HIV erano di origine africana.

Alcuni discendenti afro credono ancora a torto che l'HIV è una malattia dei gay bianchi. Ciò rende difficile insegnare loro l'HIV o convincerli a parlare del loro stato di HIV.

Parte del problema potrebbe essere una persistente sfiducia nei confronti della comunità nera nei confronti delle fonti di informazione e ricerca del governo. Lo storico Tuskegee Syphilis Study ha condotto test medici dannosi su discendenti africani, a loro insaputa, per 40 anni.

Lo stigma che circonda l'omosessualità può anche mettere a tacere gli uomini afroamericani che fanno sesso con uomini. Gli uomini neri "passivi", che fanno sesso con uomini, sentono naturalmente di non poterlo dire ai loro partner sessuali e questo, ancora una volta, aggrava la situazione delle donne.

Molte volte io, Cláudio, mi vergogno di essere un uomo ...

Afro-discendenti e HIV / AIDS: sesso non protetto e malattie sessualmente trasmissibili

Afro-Descendentes, Afro-Descendentes E HIV/AIDS Como e porque Os Afeta, Blog SoropositivoLa maggior parte degli uomini e delle donne afro-discendenti contraggono l'HIV quando non usano il preservativo o altre protezioni quando fanno sesso con un uomo. Un uomo di colore ha meno probabilità di contrarre l'HIV da una donna. E un uomo di colore ha più probabilità di un uomo bianco di contrarre l'HIV facendo sesso con uomini.

È più facile per qualcuno che ha un'altra malattia a trasmissione sessuale (DST), piace gonorrea, la cattura o la trasmissione dell'HIV e i tassi di infezione da malattie sessualmente trasmissibili sono più alti per i discendenti afro.

Povertà

 

Come gruppo, gli afro-discendenti hanno maggiori probabilità di essere non assicurati o assicurati rispetto ai bianchi. Potrebbero non avere accesso alle informazioni o ad altrettante opzioni per Test HIV e il trattamento di. Potrebbe essere più difficile trovare supporto e servizi che ti aiutino a convivere con l'HIV o l'AIDS e le malattie correlate.

Le donne possono sentire di non poter proteggersi in una relazione sessuale quando dipendono finanziariamente dal loro partner, negoziare l'uso della maglietta, lo so, può finire in ictus.

È soda ...

Afro-discendenti e HIV / AIDS L'uso di farmaci

 

Condividere aghi o siringhe per farmaci con qualcuno che è stato infettato dall'HIV è il secondo modo più comune in cui uomini e donne di origine africana contraggono l'HIV. Si diffonde l'HIV attraverso il contatto con sangue contaminato.

Sballarsi (davvero pazzi, direi) disturba la nostra capacità di pensare e può portare a comportamenti sessuali rischiosi.

La tossicodipendenza o la dipendenza possono peggiorare i problemi economici. E le persone potrebbero essere disposte a scambiare sesso non sicuro con droghe.

Come ridurre l'impatto dell'HIV / AIDS tra i discendenti afro

Aumentare la consapevolezza di cosa sia l'HIV e cosa stia causando alla comunità afroamericana è un inizio. Il CDC e altre organizzazioni stanno cercando di cambiare le idee su HIV e AIDS in modo che più persone di colore si sentano al sicuro quando ne parlano e si sottopongono a test e cure.

Per evitare infezioni da HIV, pratica sesso sicuro.

Chiedi al tuo partner del tuo stato di sieropositività. Usa un preservativo in lattice, preservativo, per renderlo trasparente e un lubrificante a base d'acqua, come KY, perché è quello che uso, ogni volta che fai sesso aiuta molto Se pensi di avere una MST, consulta il tuo medico e fai il trattamento.

Pensa se dovresti fare il test per l'HIV ogni volta che fai un controllo medico. Rendilo parte del tuo benessere.

Non aver paura di chiedere al tuo medico un test HIV. Sì, abbi paura di avere l'HIV e di non saperlo.

Sapendo, tratti, tratti, la tua aspettativa di vita è come la mia: normale, se qualcuno può dirmi di cosa si tratta ...

Utilizzare sempre aghi e siringhe pulite per l'iniezione di farmaci; non riutilizzarli uno dopo l'altro. Prova la consulenza o il trattamento per aiutarti a smettere di fare uso di droghe.

Afro-Descendentes, Afro-Descendentes E HIV/AIDS Como e porque Os Afeta, Blog Soropositivo

Tradotto da Cláudio Souza, sul blog Soropositivo il 17 marzo 2021

Recensito da Jonathan E. Kaplan, MD il 19 ottobre 2020.

C'è vita con l'HIV
Sostieni il lavoro. Oppure alla fine scomparirà. I link portano ai siti web di queste banche, i più importanti! Sostieni un lavoro che cerca di supportarti!

Sostieni il lavoro. Oppure alla fine scomparirà. I link portano ai siti web di queste banche, i più importanti! Sostieni un lavoro che cerca di supportarti!



Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

WhatsApp WhatsApp Us
Ciao! Sono Beto Volpe! Voler parlare? Di Ciao! Ma tieni presente che lavoro qui dalle 9:00 alle 20:XNUMX.