C'è vita con l'HIV

Guarda! C'è vita con l'HIV

La carica virale non rilevabile è la cura? NON

Alcuni "pastori e pastori", appunto Alfa di branchi, si schierarono con Dio e reclamarono guarigioni miracolose. Ero dentro "istituzioni religiose e ho visto abbastanza per non augurare a nessuno questa fine! Ma loro. E hanno ingannato la persona, dicendo che erano guarite! E se avesse qualcosa ... beh, doveva pagare la decima, perché potevano accadergli cose peggiori (...) E lo hanno anche mostrato. Quando la persona, che credendo di essere guarita * ha abbandonato le cure * è venuta per ammalarsi ed è morta, "era colpa sua": lol ... " aveva _ poca fede_. L'escambau

La carica virale non rilevabile non è curata

E dopo essere stati contagiati dall'HIV è saggio, nel 2018, capire che è ancora una condizione permanente.

Carga viral indetectável não é cura
Terapia del dolore con massaggio tailandese ... Oh Signore

 

La carica virale non rilevabile non è una cura! Ma il Il test della carica virale è una risorsa molto importante quando parliamo del trattamento di persona che vive con l'HIVE l'intero articolo è proprio questo. Se riesci a capirlo in questa riga, puoi andare ora.

Ma la carica virale, stabilita come cura, è il motto per molte frodi nelle "cosiddette Chiese". Si noti che mantengo l'iniziale maiuscola rispetto alle Chiese, qualunque cosa predica, con la rara eccezione del Satanismo, ai di cui mi scuso, ma non sono d'accordo con te. 

Mi sono fermato, qualche giorno fa, quando il dolore neuropatico è stato, letteralmente e definitivamente demonizzato, in uno di questi “canali televisivi” che non ha una griglia di programmazione e che, conosco il sistema, perché abbiamo già pagato, io e amici di vecchia data, per "programmi delle stazioni radio".

In questa stazione televisiva, "pastor X" ha mostrato, in poco meno di due ore, cinque casi di "cura dell'HIV", e una miriade di "altre cure". Non entrerò nel merito o nel demerito di altre malattie e delle loro altre cure, anche se, di regola, il "rimedio stesso" è sempre lo stesso:

Fede!

Carga viral indetectável não é cura
Fede. La fede è, ad esempio, avere abbastanza tranquillità per continuare alla massima velocità consentita senza temere un abisso dopo la svolta…. E questo è un esempio molto scarso se non hai la capacità di estrapolare la tua immagine all'interno del tuo concetto di vita, speranza e fede!

E non nego o nego l'esistenza di Dio, il suo più grande e più grande profeta, Gesù, anche se so che ci sono quelli che lo rinnegano e ancora aspettano il Salvatore! Eppure, rispetto tutte le credenze, fedi e chiese, tutto ciò che serve è la decenza e, materiale molto raro, l'onestà!

Non posso tacere, e di fronte a quello che fanno queste piccole aziende, con attività molto redditizie, e davvero non posso, è tacere di fronte alle frodi! O F (* r) Eude nel nome di un Dio questi mascalzoni non lo sapranno mai! 

Tutte le cure (SIC) che ho visto hanno mostrato, e ho potuto vedere chiaramente perché l'espressione era a meno di 1.00 m dalla TV: 

Carica virale non rilevabile. E lo hanno mostrato come una cura!

E grido di nuovo:

IL CARICO VIRALE INTEDETTABILE NON È CURATO1 È UN'IMPORTANTE REALIZZAZIONE NELLA TERAPIA ANTIRRETROVIRALE, MA NON È CURA

Carga viral indetectável não é cura
Ecco una persona angosciata dalla paura. Ci sono passato !! Forse, ora, tu, che vieni qui, capirai le mie ragioni per creare questo sito

E la gente, in una disperazione che capisco, perché mi sono già indebolita (te lo dico in un altro post) di fronte alla disperazione della paura e per pochissimo, ho quasi fatto qualcosa di stupido! Carica virale non rilevabile, vedrai, di seguito, che questo è un risultato del più importante, se non il più importante di tutti, quando inizia la terapia antiretrovirale. Eppure, sfortunatamente, non rappresenta una cura"!

 La carica virale è il termine usato per descrivere la quantità di HIV nel sangue.

Maggiore è la quantità di HIV nel sangue (e quindi maggiore è la carica virale), più velocemente diminuirà la conta delle cellule CD4 e più grande sarà il rischio di ammalarsi a causa dell'HIV, l'infezione da HIV diventerebbe AIDSo AIDS.

L'AIDS sarebbe il modo corretto per noi brasiliani di riferirci alla Sindrome (in medicina questa parola rappresenta un insieme di sintomi, segni e comportamenti inappropriati (sic) dell'organismo) dell'immunodeficienza acquisita.

Così, se c'è così poco HIV nel tuo sangue che la tua carica virale diventa "non rilevabile", il rischio di trasmissione dell'HIV durante i rapporti sessuali è estremamente basso, e questo anche quando i preservativi non vengono usati.

Io, Cláudio Souza, mi sento eticamente, emotivamente e razionalmente impedito di usare personalmente queste informazioni, che mi sembra siano vere, per relazionarmi sessualmente, anche se con un'aragosta, senza preservativo. So quanto mi è costato mancare il lattice! Un cieco, nell'oscurità, in una sparatoria di otto diverse fazioni sarebbe, credetemi, in un "situazione molto più comoda cosa cosa Ho provato!

Carga viral indetectável não é cura
Jackye sarebbe stata la donna della mia vita, se fosse stato scritto che sarebbe stata la donna della mia vita ... io non ero ... E l'ho lasciata andare, anche se niente poteva fermarla nella sua ricerca di appagamento! ... Il fatto è che sono passati molti anni prima di trovare la donna della mia vita e, ad essere onesti, l'ho fatto. Quello che voglio di più per Faz Zum Zum, è che abbia trovato un uomo anticonformista, capace di voler cambiare il mondo, come ci provo, perché solo questo potrebbe soddisfare questa ragazza dai capelli ricci, come ho visto, in un ritratto in bianco e nero , che mi ha inviato da ICQ, in un momento in cui ci volevano 20 minuti per trasferire una foto! Mi piace pensare che sia viva, felice, con i suoi nipoti adulti, forse con un figlio o una figlia, non so, in Patagonia, che è un posto che amava così tanto. Ma non lo so ... E il dolore che fa più male è il dolore di non sapere ...

Ho avuto più perdite di quante ne volessi sapere e la critica distruttiva degli "ubriachi" non mi genera altro che tristezza.

I test di carica virale misurano la quantità di materiale genetico dell'HIV in un campione di sangue. I risultati di un test della carica virale sono descritti come il numero di copie dell'HIV RNA in un millilitro di sangue. Ma il tuo medico di solito parla della tua carica virale solo come numero. Ad esempio, una carica virale di 10.000 sarebbe considerato basso; 100.000 sarebbero considerati alti (semplicemente numeri tematici senza una buona connessione con la realtà).

I cambiamenti della carica virale possono essere molto grandi, quindi a volte vengono quantificati utilizzando i poteri di dieci, o "scala logaritmica". Una modifica di 1 log è uguale a una modifica di 10 volte (quindi da 5000 a 50.000 o viceversa); una modifica di 2 log è una modifica di 100 volte e viene scritta come 102.

Sesso orale C'è solo un caso di trasmissione comprovato che dimostra la realtà

La tua carica virale tende ad aumentare se non sei in terapia antiretrovirale (ART)

Dovresti misurare la tua carica virale quando ti viene diagnosticato l'HIV per la prima volta.

Capire cos'è l'ARTE (un'altra scheda, un altro sito Web).

Se è noto che recentemente sei diventato sieropositivo (un periodo noto come infezione primaria), dovrai esserlo almeno quattro settimane quindi per determinare il "punto di riferimento" per la tua carica virale - il livello della tua carica virale quando si stabilizza al termine del periodo di infezione primaria.

La tua carica virale verrà controllata almeno una volta all'anno e più spesso in caso di sintomi. La tua carica virale può fornire importanti informazioni su come L'infezione da HIV può influire sulla salute se non trattata.

Tra persone con lo stesso numero di cellule CD4, quelli con una carica virale elevata tendono a perdere le cellule CD4 e si ammalano più rapidamente. La metafora dil treno senza freni che scende dalla montagna.

La tua carica virale fornisce anche informazioni sul rischio di trasmissione dell'HIV durante il sesso senza preservativo.

Il rischio di AIDS tra le persone che interrompono i farmaci è reale! È grande!

Quanto maggiore è la carica virale, maggiori sono le possibilità (la neuropatia periferica è anche correlata alla carica virale) capita. (C'è di più su questo argomento più avanti in questa sezione).

Se non sei in trattamento per l'HIV, il tuo livello di carica virale può variare tra i test. Spesso, gli aumenti della carica virale non sono nulla di cui preoccuparsi. Anche il raddoppio della tua carica virale potrebbe non essere significativo. Ma in questa circostanza è strettamente necessario un nuovo test.

I vaccini, come l'influenza e le infezioni, possono causare un aumento temporaneo della carica virale. Parla con il tuo medico se ritardare il tuo prossimo test della carica virale - a volte si consiglia di attendere almeno un mese dopo la vaccinazione o dopo aver superato un'infezione.

Come il il conteggio dei CD4, è meglio osservare l'andamento della tua carica virale nel tempo. Quando i risultati della carica virale per diversi mesi mostrano un aumento continuo, o quando l'aumento è più di tre volte, ci può essere motivo di preoccupazione.

Un tipico esempio di elevazione della carica virale "normale"

Ad esempio, un aumento da 5.000 a 15.000 non dovrebbe essere motivo di preoccupazione quando non si è in trattamento. Un aumento da 50.000 a 100.000 potrebbe non essere significativo, ma è probabile che un aumento da 5.000 a 25.000 sia significativo. Questo risultato suggerisce che la tua carica virale è cinque volte superiore rispetto all'ultimo test della carica virale.

Il medico probabilmente vorrà confermare questa tendenza con un test ripetuto.

Quando stai pensando di iniziare il trattamento per l'HIV, uno dei fattori che il tuo medico discuterà con te è la tua carica virale. La tua carica virale può anche essere un fattore nella scelta dei farmaci anti-HIV con cui inizi il trattamento.

Avrai un test della carica virale prima di iniziare il trattamento per l'HIV.

La tua carica virale diminuisce quando inizi il trattamento per l'HIV

A la tua carica virale dovrebbe iniziare a diminuire non appena inizi il trattamento per l'HIV. Fare il giusto trattamento ogni giorno offre le migliori possibilità di lavorare. Se hai difficoltà a ricevere cure per qualsiasi motivo, è molto importante parlarne con il tuo medico o un altro membro del tuo team medico.

Il medico controllerà la sua carica virale entro un mese dall'inizio del trattamento e di nuovo tre e sei mesi dopo l'inizio del trattamento.

La tua carica virale quattro settimane dopo l'inizio del trattamento contro l'HIV è un buon indicatore di diventare non rilevabile in questa combinazione di farmaci anti-HIV.

L'obiettivo del trattamento dell'HIV è una carica virale non rilevabile. La tua carica virale dovrebbe essere scesa a livelli non rilevabili entro tre o sei mesi dall'inizio del trattamento per l'HIV. In caso contrario, il medico ti parlerà delle possibili ragioni di ciò e discuterà cosa fare dopo.

Carica virale non rilevabile

Una volta che hai una carica virale non rilevabile, la tua carica virale verrà monitorata ogni sei-dodici mesi. Se hai una carica virale non rilevabile da un po 'di tempo e stai bene in trattamento, il tuo medico potrebbe offrirti la possibilità di misurare la tua carica virale ogni sei mesi o ogni anno. Con me, Cláudio, è così, ogni anno. Dopo più di due decenni, mi sono abituato all'idea e non mi vedo più come una "bomba a orologeria"

Tutti i test della carica virale hanno un punto limite al di sotto del quale non possono rilevare in sicurezza l'HIV. Questo è chiamato limite di rilevamento. I test più utilizzati nel Regno Unito hanno un limite di rilevamento inferiore di 40 o 50 copie / ml, ma ci sono alcuni test molto sensibili che possono misurare meno di 20 copie / ml. Se la tua carica virale è inferiore a 50, generalmente si dice che non sia rilevabile.

Ma solo perché il livello di HIV è troppo basso per essere misurato non significa che l'HIV sia completamente scomparso dal tuo corpo. Potrebbe essere ancora presente nel sangue, ma in quantità troppo basse per essere misurate. I test di carica virale misurano solo i livelli di HIV nel sangue, che possono essere diversi dalla carica virale in altre parti del corpo, ad esempio nei fluidi genitali, nell'intestino o nei linfonodi.

Perché è bene avere una carica virale non rilevabile?

Avere una carica virale non rilevabile è importante per diversi motivi.

Prima di tutto, poiché il tuo sistema immunitario è in grado di riprendersi e diventare più forte, significa che hai un rischio molto basso di ammalarti a causa dell'HIV. Riduce anche il rischio di sviluppare altre malattie gravi. Ci sono alcune prove che la presenza di HIV (soprattutto una carica virale più elevata) può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari (malattie come malattie cardiache e ictus).

In secondo luogo, avere una carica virale non rilevabile significa che il rischio che l'HIV diventi resistente ai farmaci anti-HIV che stai assumendo è molto basso.

Infine, avere una carica virale non rilevabile riduce notevolmente il rischio di trasmettere l'HIV a un'altra persona.

Carica virale rilevabile se stai ricevendo un trattamento per l'HIV

Se la tua carica virale non è scesa a livelli non rilevabili entro tre o sei mesi dall'inizio del trattamento per l'HIV, il tuo medico ti parlerà del tuo trattamento attuale. Possono fare alcune domande dettagliate su come e quando prendi i tuoi farmaci anti-HIV.

E se hai preso altri farmaci - inclusi farmaci da prescrizione, da banco, a base di erbe o ricreativi - allo stesso tempo. Questo perché non avere un trattamento regolare o interazioni con altri farmaci può rendere i livelli di farmaci anti-HIV nel tuo corpo troppo bassi per il lavoro. Puoi fare un esame del sangue per valutare il livello di farmaci anti-HIV nel sangue e vedere se l'HIV ha sviluppato resistenza a qualsiasi farmaco.

Ci sono opzioni di trattamento se sei in fallimento terapeutico

Quindi discuteranno le opzioni con te. Ciò può comportare la modifica dei farmaci anti-HIV per trovare una combinazione che funzioni per te.

Avere una carica virale rilevabile durante il trattamento per l'HIV può significare che il tuo HIV può diventare resistente non solo ai farmaci anti-HIV che stai assumendo, ma anche ad altri farmaci anti-HIV simili.

Se sei in trattamento per l'HIV e hai una carica virale non rilevabile e poi fai un test che mostra una carica virale rilevabile, dovrai eseguire un altro test per confermare il risultato. Potrebbe essere solo quello che viene chiamato un blip di carica virale.

Se ulteriori test mostrano ancora che la tua carica virale è nuovamente rilevabile, probabilmente dovrai passare al trattamento per l'HIV. Il tuo medico discuterà con te le tue opzioni.

Viral Blip: aumenti improvvisi e temporanei della carica virale

Le persone con una carica virale non rilevabile a volte sperimentano i cosiddetti "Blip virali (* qualcosa di molto grave nell'ambito di I = I - Non rilevabile uguale a Non trasmissibile) nella tua carica virale. La tua carica virale aumenta da non rilevabile a un livello basso, ma rilevabile, prima di diventare nuovamente non rilevabile nel test successivo.

I segnali di carica virale non mostrano necessariamente che il trattamento per l'HIV non funziona più.

Ci sono diverse teorie sui motivi dei blip. Ciò include variazioni nei processi di laboratorio o un'infezione come raffreddore o influenza.

Se la tua carica virale rimane rilevabile in due test consecutivi, o possibilmente se manifesti sintomi frequenti, il medico discuterà le possibili cause e se è necessario modificare il trattamento.

Carica virale e trasmissione sessuale dell'HIV

Se hai un'elevata carica virale nel sangue, puoi anche avere un'alta carica virale in altri fluidi corporei, incluso il tuo sperma o liquido vaginale. Nelle prime settimane dopo aver contratto l'HIV, la carica virale è solitamente estremamente alta.

Le persone con elevate cariche virali sono più contagiose e possono trasmettere l'HIV più facilmente. D'altra parte, se l'HIV nel sangue non è rilevabile, è probabile che non sia rilevabile anche nel liquido seminale, nel liquido vaginale o nel retto.

Avere una carica virale non rilevabile significa che il rischio di trasmissione dell'HIV è estremamente basso. Nel 2011, un ampio studio scientifico ha rilevato che il trattamento dell'HIV riduce il rischio di trasmissione dell'HIV a un partner eterosessuale regolare del 96%.

L'unico motivo per cui non era al 100% è che una persona nello studio ha acquisito l'HIV, ma solo pochi giorni prima o dopo che il partner ha iniziato il trattamento. A mio parere, irrilevante. CSS

Nel 2014, uno studio ha rilevato che nessuna trasmissione dell'HIV si è verificata in 16.400 occasioni di sesso tra uomini gay e 28.000 tra gli eterosessuali, in cui il partner sieropositivo aveva una carica virale inferiore a 200 copie / ml.

Lo studio sta raccogliendo più dati e avrà i risultati finali nel 2017.

Molte persone con HIV considerano la riduzione dell'infezione e l'alleviamento dell'ansia da trasmissione come vantaggi molto importanti del trattamento dell'HIV. Puoi prendere in considerazione la tua carica virale e la probabile contagiosità quando pensi al sesso sicuro.

Carga viral indetectável não é cura
La donna focosa ha sempre in mente un preservativo

Se vuoi smettere di usare il preservativo, è importante attendere sei mesi dopo il primo test di carica virale non rilevabile per assicurarti che il trattamento funzioni. È anche importante discutere attentamente questo problema con i tuoi partner e assicurarti che anche loro siano a loro agio con la decisione.

E Cos'è la carica virale non rilevabile?

Spiegare cosa significhi una carica virale non rilevabile può ridurre l'ansia dei partner HIV negativi riguardo alla trasmissione dell'HIV, ma questa informazione potrebbe essere nuova per loro.

Sebbene il trattamento per l'HIV e una carica virale non rilevabile proteggano i tuoi partner dall'HIV, non proteggono te o te da altre infezioni a trasmissione sessuale (IST). Inoltre, in alcuni paesi, fare sesso senza preservativo senza rivelare il proprio stato di sieropositività è un crimine, indipendentemente dalla probabilità di trasmissione dell'HIV.

Guardando insieme CD4 e carica virale

Carga viral indetectável não é cura
Prestando sempre attenzione

Se non sei attualmente in trattamento per l'HIV, l'osservazione della tua carica virale e della conta dei CD4 può aiutarti a prevedere il rischio di ammalarti di HIV in futuro. Sebbene la conta delle cellule CD4 sia l'indicatore principale che il medico utilizzerà per monitorare la salute del sistema immunitario, anche il test della carica virale può fornire informazioni importanti.

Tra le persone con lo stesso numero di cellule CD4, la ricerca ha dimostrato che quelle con una carica virale maggiore tendono a sviluppare sintomi più rapidamente rispetto a quelle con una carica virale inferiore. Inoltre, tra le persone con la stessa carica virale, quelle con un numero di cellule CD4 inferiore tendono ad ammalarsi più rapidamente.

Tradotto, modificato e adattato alla realtà di questo testo da Cláudio Souza il 14 gennaio 2019 in adattamento del testo in  Carica virale

Ho bisogno di una persona per le recensioni. Bene come un altro per le traduzioni in spagnolo e francese. Nota che ho bisogno di queste persone volontariamente. Non ho alcuna possibilità di pagare più di quanto ho già, e Dio sa quanto tengo questa cosa!

Se desideri contattarci per qualsiasi motivo che debba rimanere privato, utilizza il form in fondo a questa pagina. In altri casi, lascia il tuo messaggio nei commenti. Grato!

 
[TS_VCSC_Image_Scroll image = "138451 ″ scroll_height =" 300 ″ scroll_speed_down = "20 ″ overlay_handle_color =" # 0094ff "] [/ TS_VCSC_Image_Scroll]

[thb_blockgrid title_position = "center-title" overlay_style = "technology" style = "style3 ″]

Passione di danza

La danza è una forma d'arte performativa composta da sequenze di movimento umano appositamente selezionate

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Parla con Claudio Souza