C'è vita con l'HIV

Carica virale! Che cos'è ea cosa servono i test di carica virale?

Medico che analizza il vaccino MMR sconosciuto in ospedale clinica medica
[penci_text_block block_title_align = "style-title-left" custom_markup_1 = ""]

[su_dropcap style = "flat" size = "5 ″] [/ su_dropcap] ecco ragazzi, buon pomeriggio! Carica virale è il termine usato per descrivere la quantità di HIV in un fluido corporeo.

Test di carica virale

Material para exame de carga viral. sangue, em um tubo nas mãos de uma técnica em testes de carga Viral
Una tecnica di laboratorio in un test della carica virale

Beh, so che fa paura quando vedi il primo!

Questa carica virale misura la quantità di HIV in un piccolo campione di sangue e questo è uno dei test che verranno eseguiti regolarmente per monitorare la tua salute e aiutarti a prendere decisioni terapeutiche.

Il mio primo mi mostra qualcosa di più di tre milioni di terrificanti e poi alcuni!

Quando l'ho visto, il risultato, sono impazzito e “investito un autobus”!

Sì sì sì! Non l'hai letto male, né intendevo nient'altro. Forse te ne parlerò un altro giorno!

Il test spaventa! Questo test, il test della carica virale, sì, fa paura!

Il test della carica virale. Spaventa e abbaia. Ma non mordere dopo aver iniziato a trattare!

Ma dopo che hai iniziato il farmaco e ne hai parlato con altre persone, e vedi che stanno bene, ti aiuta a sentirti meglio e chiarisce le cose per te!

Si può certamente dire che è difficile trovare qualcuno con cui parlare. Lo so, ma tu

Dalla fine del 2017, forse un po 'prima, la carica virale è stata monitorata ogni sei mesi e la conta dei CD4 viene effettuata all'inizio del trattamento, per verificare la condizione immunologica del neo diagnosticato.

Poi, ogni sei mesi. E da 18 mesi la conta dei CD4 può persino smettere di essere monitorato, a meno che non lo facciamo per misurare le possibili cadute terapeutiche e indagare anche le ragioni di a infezione opportunistica! Il risultato di un test della carica virale è descritto come il numero di "copie" di materiale genetico dell'HIV (RNA) per millilitro (copie / ml).

Il risultato del test della carica virale è sempre un numero

Di solito il medico ti darà solo il risultato del test della carica virale come numero.

Bene, ci sono una serie di diversi test di carica virale con ogni utilizzo, utilizzando una tecnica leggermente diversa per misurare il numero di particelle di HIV nel sangue.

E sì, tutti i test sono ugualmente affidabili nel determinare una carica virale alta, media o bassa. Tuttavia, ogni test ha una soglia al di sotto della quale non può rilevare in modo affidabile l'HIV. Questo è indicato come avere una carica virale non rilevabile ”. "

Teste de carga viral
Polizia scientifica sulla scena del femminicidio

La carica virale non rilevabile è generalmente definita come inferiore a 50 copie / ml. Fino a poco tempo fa, questo era il livello più basso rilevabile per i test più comunemente utilizzati nel monitoraggio della carica virale di routine. Ora ci sono alcuni test ultrasensibili che possono misurare al di sotto di 20 copie / ml.

L'elevata carica virale non è motivo di panico! È una guida alla terapia,

Una cartina! Una bussola per il dottore

“Il test della carica virale indaga il tuo stato clinico / di laboratorio all'inizio della terapia, così come la riduzione della carica virale nel sangue.

E poi se la cura contro l'HIV funziona e la carica virale nel sangue si riduce, e non negli altri fluidi corporei ”.

Io, Cláudio, anche se rispetto e accetto i fondamenti della scienza, so che la medicina non è scienza assoluta e, se l'Irilevabile è uguale al Non trasmissibile, l'HIV è già stato trovato nello sperma di persone con una carica virale non rilevabile;

Ciò non significa che potrebbe non esserci HIV nel campione, ma solo che il numero di copie è compreso tra 0 e 50.

Avere una carica virale non rilevabile è una buona cosa. Dovrebbe aiutare il tuo sistema immunitario a recuperare e rimanere forte, riducendo la possibilità di sviluppare malattie opportunistiche.

Nota del traduttore: non posso lasciare questo punto in questo modo, perché è relativamente oscuro. Ho incontrato e perso persone che vivevano bene, con cariche virali non rilevabili, CD4 sopra 900 - !!! - e, anche così, sono state colpite dallo sviluppo del cancro correlato all'AIDS ...

Amarylis non era un caso di AIDS

Abbiamo perso un amico in queste circostanze.

Inizialmente è diventata misteriosa con viaggi improvvisi e ripetuti per consultazioni con un medico…. Ebbene, abbreviando la storia la verità è che in un anno ha perso la vita e, secondo me, lui, il medico, avrebbe dovuto ordinare una risonanza magnetica per una persona con HIV e visione duplicata. Era linfoma. Una malattia come questa non ammette errori e ritardi

Quando “la cosa è esplosa”, non si poteva più fare nulla 🙂

L'abbiamo perso in un periodo incredibilmente breve: Dieci giorni!!!

DIECI GIORNI

In questo modo consiglio prudenza in questo aspetto e un colloquio molto serio con il tuo infettologo al riguardo, e cerca un neurologo da vivere sotto osservazione se hai un piano sanitario che ti permetta di stabilire questa routine o, anche se tu dispone di risorse materiali che possono darti la possibilità di farlo).

Tra le persone con la stessa conta di CD4, quelle con una carica virale più elevata tendono ad avere una progressione della malattia più rapida rispetto a quelle con una carica virale inferiore. 

Questo consiglio fa parte di un'ultima e fortunatamente lontana realtà! Abbiamo il trattamento il più rapidamente possibile e viene misurato il nostro CD4. E questo viene fatto immediatamente, programmando il prima possibile!

Ciò è dovuto allo Studio Start, che ha rideterminato la realtà dei nostri trattamenti presso il "Mondo civilizzato", dopo aver dimostrato che le migliori sculture terapeutiche ed economiche. Spero che l'attuale amministrazione federale faccia i compiti, nota che è molto più intelligente, anche dal punto di vista economico - cerco testi in mezzo a quasi 4000 testi - curare le persone che vivono con l'HIV / AIDS e mantenere loro con il loro sistema immunitario preservato, che sponsorizzando un trattamento smontato, con un evidente pregiudizio ideologico, basato su pregiudizio religioso!

Nemmeno Cristo può più sopportare ciò che è stato fatto con il pretesto di agire in suo favore….

TRATTARE LA MIA BANCA EI DATI, SOLO ANCHE IL Ministero della Salute POTREBBE AVERE un database così completo -

Lavoro dolorosamente lungo (***19 anni***) è costoso, nessuna risorsa offerta per mantenere il sistema.

Una carica virale elevata è più probabile che si evolva verso l'AIDS

Più HIV nel tuo sangue, vale a dire che maggiore è la tua carica virale, più velocemente le tue cellule CD4, le cellule HIV bersaglio che comandano il sistema immunitario, comandante in capo per combattere le infezioni, saranno ridotte, maggiore è il rischio di ammalarsi a causa dell'HIV, più precisamente con infezioni opportunistiche.

Cambiamenti nella tua carica virale nel tempo, insieme ad altre indicazioni, in particolare la tua conta CD4 e la presenza di sintomi correlati all'HIV, può aiutarti a decidere quando iniziare il trattamentomaestro

Mantenimento del trattamento e monitoraggio del trattamento

Un trattamento efficace contro l'HIV si traduce in una diminuzione della carica virale. Se stai iniziando o interrompendo il trattamento, il medico dovrebbe eseguire un test della carica virale per determinare una "linea" prima di iniziare o cambiare il farmaco, seguito da un altro test da quattro a dodici settimane dopo per vedere quanto è diminuita la tua carica virale.

Per la maggior parte delle persone, il trattamento dell'HIV può ridurre la quantità di HIV a "non rilevabile". La carica virale non rilevabile è l'obiettivo del trattamento dell'HIV. Se si sta assumendo un trattamento per l'HIV e si ha una carica virale non rilevabile, è molto meno probabile che l'HIV sviluppi resistenza ai farmaci utilizzati per il trattamento e anche il rischio di ammalarsi a causa dell'HIV è ridotto.

Il tempo necessario per ottenere una carica virale non rilevabile può variare e dopo sei mesi nella prima combinazione, la carica virale dovrebbe idealmente essere scesa al di sotto di 50 copie / ml.

I migliori risultati dal trattamento dell'HIV si osservano nelle persone che assumono tutte le dosi dei loro farmaci anti-HIV come prescritto. Questo a volte è indicato come viscosità.

L'adesione è una necessità capitale! Evita di perdere una singola dose a tutti i costi! Trattati in modo spartano e, se puoi, draconiano.

Quando sono diventato sieropositivo, ho mangiato il pane che il diavolo ha impastato con la coda! Dopo essermi assicurato di non potermi adattare alla routine (perdonatemi chi lavora seriamente! Non vi ho mai visto !!!) di abusi contro di me, ho optato per le strade!

L'unico problema, e ho evocato questo promemoria per arrivare a questo paragrafo:

I farmaci, contro l'HIV o per curare l'anemia, spesso dipendono dalla loro permanenza più lunga nell'organismo, alcuni chiamano questa "emivita", io chiamo finestra di biodisponibilità.

Questa cosa implica alcuni "rituali" alimentari, come il digiuno o il mangiare prima di prendere la "cosa stessa"

Dai un'occhiata: per favore segui il mio ragionamento per alcuni minuti, in prima persona:

Ho rinunciato alle case di sostegno e, curiosamente, sono tornato in strada. Mi sono appena svegliato.

Sono qui, sdraiato in un paio di pantaloni in Rua José Paulino, una via di intenso commercio, con la gente che cammina da una parte all'altra e la vergogna di essere sul marciapiede fa più male della paura di morire.

Sto digiunando da quasi 9 ore e qui ne ho una piccola quantità, che mi garantisce un “pingado” e un pane e burro. Ma devo continuare a digiunare per un'altra ora, poiché è giunto il momento di prendere DDI - Renato Russo descrive l'esperienza di prendere questa "cosa" come "mangiare un cane vivo!"

Hai mai mangiato un cane vivo? Non la penso così. Ma pensa a ingoiare un barboncino, senza tosare per favore….

Il punto della questione è che non posso più sopportare la fame, la mia bocca è secca, la sensazione di aprire bocca, dodici milioni di pipistrelli usciranno dalla mia bocca. Dipendo da questi rimedi del diavolo per mantenere la speranza che, nel prossimo test, non sapessimo, medici e pazienti.

Non ti do un risultato. Se sei in grado di seguire la routine e sei una persona determinata e forte, manterrai il tuo, prendi quel maledetto IDD e dopo un'ora (pensa ogni minuto ...) puoi finalmente mangiare e tornare alla "tua vita" )!….

Per le strade, con il rischio di morte o meno, era molto più facile per me sopportare quello, il freddo e le trappole armate

Viral Load blip

Le persone con cariche virali non rilevabili possono sperimentare piccoli aumenti della loro carica virale di volta in volta. Questi sono spesso chiamati "blip" e di solito la carica virale aumenterà da non rilevabile a 100 o 200 copie / ml prima di tornare indietro, per non essere rilevabile nel test successivo. Ciò non indica che il trattamento stia fallendo. Tuttavia, se la carica virale aumenta oltre 50, ma inferiore a 500 copie / ml e rimane lì, potrebbe indicare che il trattamento non sta funzionando come dovrebbe e che tu e il tuo medico dovreste discutere se è necessario cambiare il trattamento.

I vaccini e le infezioni possono causare aumenti temporanei della carica virale e tu e il tuo medico potete decidere un test della carica virale per un mese dopo la malattia o la vaccinazione.

Il test di resistenza

Se stai assumendo un trattamento per l'HIV e la tua carica virale supera le 200 copie / ml, potrebbe essere perché l'HIV è diventato resistente a un farmaco.

È possibile eseguire test di resistenza per vedere quale dei farmaci che sta assumendo è diventato resistente all'HIV. Se hai sviluppato resistenza a un farmaco, potresti essere resistente anche ad altri farmaci simili che non sono stati assunti - questa è chiamata resistenza crociata e un test di resistenza dovrebbe anche indicare quale farmaco sarà efficace per te. Sono disponibili molti farmaci anti-HIV; puoi saperne di più su questi nel nostro opuscolo sui farmaci anti-HIV (vedi www.aidsmap.com/booklets)

Carica virale e trasmissione dell'HIV

Se hai un'alta carica virale nel sangue, puoi anche avere un'alta carica virale in altri fluidi corporei, incluso il tuo sperma o liquido vaginale. Avere un'elevata carica virale significa che l'HIV può essere trasmesso più facilmente.

Proprio come la riduzione della carica virale nel sangue, il trattamento per l'HIV riduce anche la carica virale in altri fluidi corporei.

Per le donne che vivono con l'HIV che sono incinte o stanno pianificando una gravidanza, il trattamento dell'HIV per ridurre la carica virale è una parte importante per prevenire l'infezione del bambino. Nel Regno Unito, a causa degli elevati standard di cura (come definiti nelle linee guida della British HIV Association), il rischio di trasmettere il virus da madre a figlio è molto basso. Per le donne che sono in trattamento efficace contro l'HIV e che hanno una carica virale non rilevabile, il rischio di trasmissione al loro bambino è dello 0,1%, o uno su mille.

Si è discusso molto su quanto sia probabile che l'HIV possa essere trasmesso durante il sesso quando qualcuno che convive con l'HIV viene trattato in modo efficace e ha una carica virale non rilevabile. Naturalmente, avere una carica virale non rilevabile riduce significativamente il rischio di trasmissione dell'HIV.

Ad esempio, uno studio sull'osservazione di coppie in cui un partner ha l'HIV e l'altro non ha riscontrato alcuna trasmissione durante un periodo di due anni, quando il partner sieropositivo ha continuato a prendere il trattamento per l'HIV e aveva una carica virale non rilevabile.

Tuttavia, non è chiaro se la carica virale non rilevabile rimuova completamente il rischio di trasmissione dell'HIV.

In particolare,  carica virale non rilevabile nel sangue non significa necessariamente che la carica virale non è rilevabile in altri fluidi corporei.

La carica virale può oscillare tra i test regolari e altri fattori possono aumentare la probabilità di trasmissione dell'HIV, come uno dei partner che hanno infezioni a trasmissione sessuale.

Carga Viral! O que é, E Para Que Servem Testes de Carga Viral?, Blog Soropositivo.Org

Puoi leggere di più su questo nella nostra Carica virale e trasmissione - una scheda informativa per le persone con HIV e ti consigliamo di parlarne con qualcuno del tuo team clinico.

 

[/ penci_text_block]

Ricevi aggiornamenti direttamente sul tuo dispositivo gratuitamente

Avete qualcosa da dire? Dillo!!! Questo blog, e il mondo, è molto meglio con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. ACCETTO Vedi tutto

Privacy & Policy Cookie