C'è vita con l'HIV
Stai sfogliando le pubblicazioni di categoria

Carica virale

Carica virale. Il primo che ho fatto, quando finalmente ho potuto iniziare il trattamento, è stato di circa tre milioni!

Non ne sapevo niente, ma l'idea di avere tre milioni di questi "piccoli demoni" in un millilitro di sangue, mi ha sconcertato! Non voglio che tu vada attraverso questo.

Ed è per questo che ho creato questa sessione, una:

Introduzione alla categoria Viral Load

La carica virale è sempre stata un aspetto molto, molto importante.

Sì, questo è un punto chiave nella tua vita con l'HIV. Compresa la vita affettiva e molto altro! La tua qualità di vita

La carica virale diceva, diciamo, come la velocità del treno senza freni stava scendendo dalla montagna. Vedi, questa espressione non è una mia invenzione! L'ho imparato in un testo chiamato "conoscere meglio la malattia".

E, ricordo, una persona, probabilmente terrificata dalla sua situazione, non sopportava la mia fraseologia!

Ha detto che ho rappresentato (ponte che è caduto) tutto ciò che una persona affetta da HIV non dovrebbe assomigliare (ho fatto, come faccio ancora, analisi e, per lei.

L'idiota, quella era una ragione per mettere in imbarazzo le persone con l'HIV

che mi ha lanciato un tale rimprovero che non mi restava altro che dirle di piantare le fave e, vedi, questo è il modo educato che ho per dirti quello che le ho detto veramente, che non era di piantare le fave. Ebbene, ha creato un blog, ha pubblicato un testo ed è scomparsa.

Così è stato anche con un'altra persona, che, letteralmente facendo "spam", odio gli spammer, all'interno della comunità di Facebook che io, pazzo, ho avuto modo di investire dei valori per avere un pubblico lì.

Chi mi conosce lo sa, sì, l'ho passato, un bel rimprovero.

La carica virale determina la qualità della vita

Beh, conosco le cose che ha ordinato di fare contro di me e il mio sito web.

Ma non contava sul fatto che avessi una routine di backup settimanale automatica e potessi ripristinare il mio sito.

Paspalho pensava che fosse lo stesso di "Vendere hot dog"

Quello che ricordo è che ha lanciato un messaggio dicendo che "gestire un blog era più lavoro di quanto pensasse".

In effetti, lo fa, e ho capito che avrebbe rinunciato.

E anche se non posso e non devo, gli ho offerto l'equivalente di 5 quote di dominio, così poteva passarlo a me e quel maledetto cane ha lasciato il blog e tutte quelle persone letteralmente orfane.

Una carica virale non rilevabile può renderti non trasmittente

Il fatto, e io ne sono scappato, è che la carica virale, al primo conteggio, ha superato i tre milioni di copie di RNA virale per millilitro di sangue.

Ho lasciato il centro di cura così perso che quando mi sono reso conto di essermi schiantato sul lato di un autobus.

In poche parole, se l'autobus fosse in ritardo di dieci secondi, o io con dieci secondi in anticipo, e non saremmo qui, in questa conversazione.
e questa sezione del Blog si occuperà ora della carica virale.

La bassa carica virale consente il recupero del sistema immunitario

Il mio blog è un dolly, il dolly che ha solo simili nel mio spirito, un altro dolly.

E qui cercherò di organizzare e portare in questa sezione tutti i testi che si occupano di carica virale e li terrò qui. Sarà difficile, lento e solitario, e tutto ciò che ti chiedo è pazienza! Ma non quello con tredici metretori

[contact-form-7 404 "Not found"]

Lunga vita e HIV

qualcuno mi ha chiesto se fossi andato fuori di testa perché ho parlato di avere una lunga vita mentre convivevo con l'HIV! Già lui stesso ...
Salve, vorrei ricevere aggiornamenti? Si o no! :-)
Respingere
Consenti notifiche