20.7 C
Santos, BR
24, luglio 2021
Blog sieropositivi

Gonorrea - Fatti su questa grave MST

La gonorrea è una MST, una malattia a trasmissione sessuale, che può essere contratta da qualsiasi persona sessualmente attiva. La gonorrea può causare complicazioni molto gravi se non trattata, ma può essere curata con il farmaco giusto. Pertanto, a cui vengono poste risposte a domande molto coerenti e consuete.

Cos'è la gonorrea?

La gonorrea è una malattia a trasmissione sessuale, o STD e, per alcuni, STI, che può infettare uomini e donne. Può causare infezioni a organi genitali, retto e gola. Ma, nei casi più gravi, durante la trasmissione verticale, da mano a bambino, durante il parto, possono verificarsi casi molto gravi di gonorrea oculare per il neonato con rischio irreversibile di perdita della vista!

È un'infezione molto comune, soprattutto tra i giovani sessualmente attivi di età compresa tra 15 e 24 anni.

Come si diffonde la gonorrea?

Puoi prendere o contrarre la gonorrea facendo sesso vaginale, anale o orale con qualcuno che ha la gonorrea. Una donna incinta con la gonorrea può trasmettere l'infezione al bambino durante il parto e questo può avere conseguenze molto gravi, fare le cure prenatali.

Approfittando del momento, se sei una donna, vivi in ​​Brasile e sei incinta, sappi che ci sono modi per impedire al tuo bambino di nascere come una persona con l'HIV al 100%, se sei sieropositivo, se lo fai il trattamento appropriato durante la gravidanza. Pertanto, la legge brasiliana richiede al medico di ordinare il test HIV per la prima visita prenatale. È obbligato per legge a farlo e, se non lo fa, è suo dovere esigere che ordini l'esame.

Tuttavia, so di casi in cui le donne, a causa delle loro motivazioni personali, che non intendo discutere, si vedono nel diritto di non curare la propria infezione da HIV e, sì, hai questo diritto. Tuttavia, il bambino nel tuo grembo ha anche il diritto di nascere senza l'HIV! Dipende da te, dal tuo buon senso, per poter iniziare a esercitare questo diritto di vivere senza l'HIV dal momento in cui viene alla luce. Per favore! Fai l'esame benedetto. Se il tuo test è reattivo, ti ribadisco la richiesta: per favore, durante la gravidanza, concediti e permetti al tuo bambino di nascere senza HIV e poi tornare alla tua vita normale.

Tornando all'argomento di questo testo, leggi la risposta alla prossima domanda!

Come posso ridurre il rischio di contrarre la gonorrea?

L'unico modo garantito al cento per cento per evitare STD / STI è non fare sesso vaginale, anale o orale. Ma questo non è nulla che tutti vogliano fare, quindi se sei sessualmente attivo, puoi adottare queste regole di condotta personale per diminuire le tue possibilità di contrarre la gonorrea:

  • Avere una relazione mutuamente monogama a lungo termine con un partner che è stato testato e ha risultati negativi nel test della malattia a trasmissione sessuale. La monogamia seriale non è una politica intelligente al riguardo.
  • Usa i preservativi in ​​lattice nel modo giusto ogni volta che fai sesso. Il preservativo, o preservativo, se ti sembra più chiaro, è il modo comprovato più efficace per prevenire molte malattie sessualmente trasmissibili ed è il modo migliore per prevenire la diffusione della pandemia di HIV / AIDS! Perché è stato, per quasi 35 anni, l'unico modo evidentemente efficace per prevenire l'infezione da HIV. Senza voler sembrare che stia piangendo del latte versato, avrei voluto essermene accorto lì, negli anni '80 e '90!

Sono a rischio di gonorrea?

Chiunque sia sessualmente attivo può contrarre la gonorrea attraverso il sesso vaginale, anale o orale non protetto ed è per questo che insisto nel dare lezioni costanti usando il preservativo benedetto!

Se sei sessualmente attivo / attivo, fai una conversazione franca e franca con il tuo medico e chiedi se dovresti essere sottoposto a test per la gonorrea o altre malattie sessualmente trasmissibili. Se sei un uomo sessualmente attivo 'omosessuale', bisessuale o sessuale, dovresti fare un test della gonorrea ogni anno, poiché sei più vulnerabile, ignorare il concetto di gruppo a rischio rispetto all'infezione da HIV!

E voi che mi avete letto fate lo stesso per quanto riguarda la pandemia COVID-19! Leggi questo, in un'altra scheda: La pericolosa trappola dei gruppi a rischio nel diffondere informazioni su COVID-19.

Andando oltre, devo dire che tu, una donna sessualmente attiva, di età inferiore ai 25 anni, o una donna anziana con fattori di rischio aggiuntivi, come nuovi partner o più partner sessuali, o in una relazione con un partner sessuale che ha un'infezione a trasmissione sessuale, dovresti sottoporti a un test della gonorrea ogni anno!

Sono incinta. In che modo questa MST influisce sul mio bambino?

Se sei incinta e hai la gonorrea, puoi trasmettere l'infezione al tuo bambino durante il parto. Ciò può causare seri problemi di salute al tuo bambino. Se sei incinta, è importante che parli con il tuo medico per avere l'esame, i test e il trattamento corretti secondo necessità. Trattare questa malattia a trasmissione sessuale il più rapidamente possibile ridurrà la probabilità di complicazioni di salute per il tuo bambino.

Come faccio a sapere se ho questa MST?

Alcuni uomini con la gonorrea potrebbero non avere alcun sintomo. Tuttavia, gli uomini che hanno sintomi possono avere:

  • Sensazione di bruciore durante la minzione.
  • Scarico bianco, giallo o verde dal pene.
  • Testicoli doloranti o gonfi (anche se questo è meno comune).

La maggior parte delle donne con gonococchi non ha sintomi. Anche quando una donna ha sintomi, di solito sono lievi e possono essere scambiati per un'infezione della vescica o vaginale. Le donne con la gonorrea sono a rischio di sviluppare gravi complicazioni dall'infezione, anche se non hanno sintomi.

I sintomi nelle donne possono includere:

  • Dolore o sensazione di bruciore durante la minzione.
  • Aumento delle perdite vaginali.
  • Emorragia vaginale tra i periodi.

Le infezioni rettali possono non causare sintomi o causare sintomi negli uomini e nelle donne, che possono includere:

  • Alta.
  • Prurito anale.
  • Dolore.
  • Sanguinamento.
  • Evacuazioni intestinali dolorose.

Dovresti essere visitato dal tuo medico se noti uno qualsiasi di questi sintomi o se il tuo partner ha una MST o sintomi di una MST, come una ferita insolita, secrezione puzzolente, minzione bruciante o sanguinamento tra i periodi.

Come farà il mio medico a sapere se ho questa STD / STI?

La maggior parte delle volte, l'urina può essere utilizzata per testare la presenza di gonococchi. Tuttavia, se hai avuto rapporti orali e / o anali, i tamponi possono essere utilizzati per raccogliere campioni dalla gola e / o dal retto. In alcuni casi, un tampone di cotone può essere utilizzato per raccogliere un campione dall'uretra di un uomo (canale urinario) o dalla cervice di una donna (apertura verso l'utero).

L'infezione da questi gonococchi può essere curata?

Sì, l'infezione gonococcica può essere curata con il giusto trattamento. È importante che assuma tutti i farmaci prescritti dal medico per curare l'infezione. I farmaci per la gonorrea non dovrebbero essere condivisi con nessuno. Sebbene il farmaco arresti l'infezione, non annullerà alcun danno permanente causato dalla malattia.

Sta diventando difficile trattare alcune manifestazioni di questa MST, poiché i ceppi di gonorrea resistenti ai farmaci stanno aumentando. Se i sintomi persistono per alcuni giorni dopo aver ricevuto il trattamento, è necessario tornare da un medico per ulteriori esami.

Sono stato curato per la gonorrea. Quando posso fare di nuovo sesso?

Dovresti aspettare sette giorni dopo aver terminato tutti i farmaci prima di fare sesso. Per evitare di essere nuovamente infettati dalla gonorrea o di diffondere la gonorrea ai tuoi partner, tu e il tuo partner sessuale dovreste evitare di fare sesso fino al termine di ogni trattamento. Se hai avuto la gonorrea e hai assunto farmaci in passato, puoi comunque essere nuovamente infettato se hai rapporti sessuali non protetti con una persona affetta da gonorrea.

Cosa succede se non vengo curato?

La gonorrea non trattata può causare problemi di salute gravi e permanenti nelle donne e negli uomini.

Nelle donne, la gonorrea non trattata può causare malattia infiammatoria pelvica (PID). Alcune delle complicazioni del DIP sono:

  • Formazione di tessuto cicatriziale che blocca le tube di Falloppio.
  • Gravidanza ectopica, gravidanza fuori dall'utero.
  • Infertilità incapacità di rimanere incinta.
  • Dolore pelvico o addominale di lunga durata.

Negli uomini, la gonorrea può causare una condizione dolorosa nei tubi attaccati ai testicoli. In rari casi, questo può rendere un uomo sterile o impedirgli di avere un figlio.

Raramente, la gonorrea non trattata può diffondersi anche al sangue o alle articolazioni. Questa condizione può essere fatale.

La gonorrea non trattata può anche aumentare il rischio di contrarre o trasmettere l'HIV, il virus che causa l'AIDS.

Un mio consiglio è quello di cui hai letto Chlamydia.

Rischi del sesso orale

Pubblicazioni correlate

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Soropositivo.Org, Wordpress.com e Automattic fanno tutto ciò che è in nostro potere quando si tratta della tua privacy. Puoi saperne di più su questa politica a questo link Accetto la Privacy Policy di Soropositivo.Org Leggi tutto nell'Informativa sulla privacy

WhatsApp WhatsApp Us
Ciao! Sono Beto Volpe! Voler parlare? Di Ciao! Ma tieni presente che lavoro qui dalle 9:00 alle 20:XNUMX.