C'è vita con l'HIV

Infezione acuta da HIV. Un testo per chiarire un punto nebbioso

Non sono poche le persone che perdono il sonno con questa "cosa" primaria dell'infezione da HIV e la finestra immunologica. E, lo so, Internet è generoso nel dire sciocchezze

L'infezione acuta da HIV è un problema agonizzante e doloroso per le persone che hanno sperimentato la paura di contrarre l'HIV. Ho letto un articolo su Universo On Line che si occupa di questo, superficialmente e, sebbene non sia un medico o un operatore sanitario, non sono un cretino e imparo mentre vivo e vivo intensamente e follemente! Vedere:

Sono andato a letto alle 23:45, mi sono svegliato alle 2:38 del mattino.

Il sonno mi ha abbandonato, credo di non piacergli molto e, tanto per dire tutto, dormire è sempre stato un problema. Un problema che sorse quando ero ancora adolescente e, in una notte d'inverno, decisi di sdraiarmi sulle sbarre della metropolitana di Copam, perché, non saprei come spiegare, da lì saliva aria calda.

Ma…. Qualcuno mi ha svegliato con un calcio all'addome ascoltando un grido stupido e senza senso:

Vai a lavorare barbone!

Ed era proprio quello che volevo di più. Un lavoro….

So che molte persone perdono il sonno a causa di questo problema, dell'infezione primaria da HIV e della finestra immunitaria e, francamente, spero di calmare coloro che vivono in questo modo.

[ID donazione paypal = 150050]

Punti chiave

  • I sintomi della recente infezione da HIV sono gli stessi negli uomini e nelle donne.
  • Una malattia simile all'influenza può manifestarsi entro un mese dall'infezione.
  • I sintomi più comuni sono febbre, gonfiore delle ghiandole, dolori muscolari e stanchezza.
  • L'infezione precoce da HIV può causare sintomi simil-influenzali.
  • Alcuni test sono in grado di rilevare l'HIV dopo una recente infezione rispetto ad altri.
  • L'HIV si moltiplica rapidamente durante la fase iniziale e indebolisce il sistema immunitario.
  • Iniziare il trattamento subito dopo la diagnosi evita di infettare gli altri e protegge il sistema immunitario.
  • L'infezione precoce da HIV può causare sintomi simil-influenzali.
  • Alcuni test sono in grado di rilevare l'HIV dopo una recente infezione rispetto ad altri.
  • L'HIV si moltiplica rapidamente durante la fase iniziale e indebolisce il sistema immunitario.
  • Iniziare il trattamento subito dopo la diagnosi evita di infettare gli altri e protegge il sistema immunitario.
  • L'infezione precoce da HIV può causare sintomi simil-influenzali.
  • Alcuni test sono in grado di rilevare l'HIV dopo una recente infezione rispetto ad altri.
  • L'HIV si moltiplica rapidamente durante la fase iniziale e indebolisce il sistema immunitario.
  • Iniziare il trattamento subito dopo la diagnosi evita di infettare gli altri e protegge il sistema immunitario.

[ID donazione paypal = 150050]

 

Una volta infettato dall'HIV, il virus si prende cura del tuo corpo moltiplicandosi velocemente. Il tuo sistema immunitario risponde producendo anticorpi in risposta al virus. 

Questo periodo è noto come sieroconversione. Gli anticorpi compaiono entro una o due settimane e continueranno ad aumentare nei mesi successivi all'infezione. La sieroconversione si verifica entro tre settimane nella maggior parte degli individui infetti.

[ID donazione paypal = 150050]

La sieroconversione è spesso, ma non sempre, accompagnata da una malattia simil-influenzale. Ciò accade in almeno la metà delle persone con infezione da HIV, ma può accadere nell'80-90% di tutte le infezioni. I sintomi di solito compaiono entro un mese dall'infezione e tendono a risolversi entro due o tre settimane.

“Questi sintomi non sono un modo affidabile per identificare la sieroconversione, diagnosticare l'infezione da HIV o scartarla. Devi fare un test HIV ".

[ID donazione paypal = 150050]

  • I sintomi possono includere:
  • febbre
  • Ghiandole gonfie
  • Dolori muscolari
  • Stanchezza
  • Eruzione cutanea (solitamente rossastra, piccole macchie piatte che non provocano prurito)
  • Mughetto orale
  • Perdita di peso
  • Dolori articolari
  • Gola infiammata
  • Sintomi gastrointestinali, come vomito e diarrea
  • Mal di testa
  • o mughetto
  • sudorazioni notturne
  • Coinvolgimento del sistema nervoso (meningite o encefalite).

I sintomi più comunemente riscontrati sono febbre, gonfiore delle ghiandole, dolore muscolare e fatica.

[ID donazione paypal = 150050]

Tradotto da Cláudio Souza, dall'originale in Infezione da HIV acuta e primaria  scritto da Krishen Samuel, nel maggio 2019


Ricevi aggiornamenti direttamente sul tuo dispositivo gratuitamente

Avete qualcosa da dire? Dillo!!! Questo blog, e il mondo, è molto meglio con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. ACCETTO Vedi tutto

Privacy & Policy Cookie