C'è vita con l'HIV

Oltre il 90% riferirebbe se fossero vittime di violenza domestica

Non mi sento bene a fare "delle scuse per la violenza, anche perché l'esempio viene dall'alto (giusto?) Se si consente l'eufemismo. Ma capirei perfettamente se una donna, stanca di essere picchiata, maltrattata e picchiata, così come umiliato, smascherato e maltrattato, risolvo, di fronte all'enormità dei guasti del sistema, di rispondere al fuoco con il fuoco, perché, nella mia triste speranza su questo percorso che sembra avvicinarsi alla curva che porta al "rettilineo opposto", io Ho dovuto imparare che spesso il fuoco può essere combattuto solo con ANCORA PIÙ FUOCO;

 Vittime di violenza domestica

Il Correio de Corumba riferisce che il 90% riferirebbe se fosse vittima di violenza domestica. Puoi leggere l'articolo, molto bene, in questo collegamento (il collegamento si apre in un'altra scheda del browser).

 

Il che mi colpisce in quanto, per la maggior parte, la maggior parte dei casi di violenza contro le donne viene affrontata in silenzio, soprattutto nelle famiglie ad alto reddito che mirano a "mascherare lo scandalo (SIC)"

I casi di violenza femminile contro gli uomini sono trattati come "eventi ridicoli" e l'uomo in questa posizione difficilmente ha il coraggio di esporsi e di esporre la sua presunta superiorità maschile ad altri uomini o, peggio, a un'altra donna (il peggio è semplicemente un scrivendo e ho particolare rispetto per i delegati <3).

 


Ricevi aggiornamenti direttamente sul tuo dispositivo gratuitamente

Avete qualcosa da dire? Dillo!!! Questo blog, e il mondo, è molto meglio con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. ACCETTO Vedi tutto

Privacy & Policy Cookie