C'è vita con l'HIV

Emtricitabina A Inibitore nucleosidico della trascrittasi inversa

emtricitabina

Che cos'è Emtricitabina?

Emtricitabina è un farmaco utilizzato per il trattamento dell'HIV, commercializzato con il marchio Emtriva. Viene assunto in combinazione con altri farmaci antiretrovirali. La dose abituale di emtricitabina per adulti è di una capsula da 200 mg al giorno. Emtricitabina è disponibile anche in compresse combinate.

È combinato con altri farmaci antiretrovirali in Atripla, Descovy, Eviplera, Genvoya,
Odefsey, Stribild e Truvada.

 

Come funziona Emtricitabina?

 

Questo medicinale, emtricitabina, appartiene a una classe di medicinali noti come inibitori nucleosidici della trascrittasi inversa (NRTI).

Il medico prescriverà emtricitabina come parte del trattamento per l'HIV, insieme agli antiretrovirali di un'altra classe di medicinali.

È importante assumere tutti i farmaci da prescrizione ogni giorno. Ogni classe di farmaci agisce contro l'HIV in modo diverso.

L'obiettivo del trattamento per l'HIV è ridurre il livello di HIV nel tuo corpo (carica virale). Idealmente, la tua carica virale dovrebbe essere così bassa da non essere rilevabile, di solito meno di 50 copie di virus per ml di sangue.

L'assunzione di cure per l'HIV e la presenza di una carica virale non rilevabile protegge il sistema immunitario e può impedire che l'HIV venga trasmesso a qualcun altro durante il sesso.

Come prendo emtricitabina?

 

Puoi prendere emtricitabina con o senza cibo, ma la pillola 💊💊 💊 dovrebbe ingoiarla intera, con acqua, quindi il trattamento dell'HIV funziona meglio, con te che la tieni in stretta aderenza, come faccio io, con le discipline e i rigori draconiani E spartani ogni giorno, in ogni momento, senza darti le scuse che ci diamo. Se tieni tutto sotto controllo per mille giorni e c'è solo un imprevisto, per fortuna lo hai fatto per mille giorni! Ripensa le tue azioni e vedi i motivi di questo fallimento, rivedi i punti e correggili! Non cedere all'errore perché l'errore in sequenza è chiamato "personalizzato" per me. Abitudine malvagia!

Quando sarebbe il momento giusto per pianificare il trattamento?

Pensa alla tua routine quotidiana e quando troverai il trattamento più facile.

Se dimentica di prendere una dose di emtricitabina, la prenda non appena se ne ricorda. Se sono trascorse più di 12 ore dalla dose, non prenda una dose doppia, salti semplicemente la dose dimenticata e continui.

Se dimentica di prendere il trattamento regolarmente o se non lo sta assumendo per un altro motivo, è importante che ne parli con il medico.

Quali sono i possibili effetti collaterali di emtricitabina?

Tutti i farmaci hanno possibili effetti collaterali. È una buona idea parlare
con il medico circa i possibili effetti collaterali prima di iniziare a prendere un medicinale. Se riscontri qualcosa che può essere un effetto collaterale, parla con il tuo medico di cosa si può fare.

Un elenco completo degli effetti collaterali, inclusi gli effetti collaterali meno comuni, deve essere incluso nel foglio illustrativo fornito con la confezione di emtricitabina.

Questi effetti collaterali sono divisi in due tipi:

  • Comune: un effetto collaterale che si verifica in almeno uno su cento
    delle persone (più dell'1%) che assumono questo farmaco.
  • Raro: effetto indesiderato che si verifica in meno di una persona su cento (meno di
    1%) che assumono questo medicinale.
  • Pertanto, gli effetti collaterali comuni di emtricitabina includono anche:
    ● mal di testa, diarrea, sensazione di malessere (nausea), sensazione di malessere (vomito), indigestione.
    ● dolore e debolezza muscolare, vertigini, debolezza, difficoltà a dormire, sogni
    anormale, dolore.
    ● eruzione cutanea, prurito, alterazioni del colore della pelle, incluso
    oscuramento della pelle nelle macchie.
    ● cambiamenti nei risultati di alcuni esami del sangue (ad esempio, esami del fegato e del pancreas, conta dei globuli bianchi); aumento dei livelli di zucchero nel sangue e trigliceridi.

I rari effetti collaterali di emtricitabina includono:

Acidosi lattica, danni al fegato.

Emtricitabina interagisce con altri farmaci?

Dovresti sempre informare il tuo medico e il farmacista di eventuali altri farmaci o farmaci che stai assumendo.

Ciò include tutto ciò che è stato prescritto da un altro medico, i farmaci acquistati in farmacia,
Trattamenti erboristici e alternativi e droghe ricreative o da party ("chems").

Alcuni farmaci o droghe non sono sicuri se presi insieme: l'interazione può causare livelli pericolosi o aumentati o impedire il funzionamento di uno o entrambi i farmaci. Altre interazioni farmacologiche sono meno pericolose, ma devono comunque essere prese sul serio.

Se i livelli di un farmaco sono influenzati, potrebbe essere necessario modificare la dose che prendi.

Questo dovrebbe essere fatto solo sotto la guida del tuo medico per l'HIV.

Tutti i farmaci noti per avere interazioni con emtricitabina saranno elencati nel foglio illustrativo fornito con la confezione di emtricitabina. Informi il medico se sta assumendo uno qualsiasi di questi medicinali e altri medicinali che non sono elencati.

Posso prendere emtricitabina durante la gravidanza?

Se stai pensando di avere un bambino o pensi di essere incinta, parla con il tuo medico il prima possibile di quale combinazione di farmaci anti-HIV sarebbe giusta per te. È importante assumere un trattamento antiretrovirale durante la gravidanza per prevenire la trasmissione dell'HIV dalla madre al bambino.

Il produttore del produttore di Emtricitabina non raccomanda l'uso di questo farmaco durante la gravidanza.

Tuttavia, molte donne hanno assunto emtricitabina durante la gravidanza senza problemi. La British HIV Association (BHIVA) raccomanda che le donne che stanno già assumendo farmaci anti-HIV e rimangono incinte possono generalmente continuare a prendere lo stesso farmaco per tutta la gravidanza.

Inoltre, BHIVA elenca l'emtricitabina (in combinazione con altri farmaci) come un'opzione che può essere raccomandata per le donne che iniziano il trattamento per l'HIV in gravidanza, a seconda delle loro circostanze individuali.

Si consiglia alle donne che vivono con l'HIV di non allattare al seno, poiché l'HIV può essere trasmesso nel latte materno. Tuttavia, alcune donne scelgono di allattare. Emtricitabina non deve essere utilizzata durante l'allattamento, poiché una piccola quantità di farmaco passa nel latte materno.

I bambini possono assumere emtricitabina?

Emtricitabina è approvata per l'uso nei bambini dai 4 mesi in su. È disponibile una formulazione liquida.
Parlando con il tuo medico:

Se hai domande sul trattamento o su altri aspetti della tua salute, è importante parlarne con il tuo medico.

Ad esempio, se hai un sintomo o un effetto collaterale o hai difficoltà a prendere il trattamento ogni giorno, è importante che il tuo medico lo sappia.

Se stai assumendo un altro farmaco o droghe ricreative, o se hai un'altra condizione medica, anche questo è importante per il tuo medico. Se possibile, cerca di costruire un buon rapporto con il tuo medico!

Costruire una relazione con un medico può richiedere tempo. Potresti sentirti molto a tuo agio a parlare con il tuo medico, ma alcune persone lo trovano più difficile, specialmente quando parlano di sesso, salute mentale o sintomi che trovano imbarazzanti. Se al professionista non piaci davvero, fai come me:

Lamentati e cambia.

Tieni a mente quello che dico sempre. C'è vita con l'HIV

È anche facile dimenticare le cose che volevi dire. Prepararsi per un appuntamento può essere molto utile.

Prenditi del tempo per pensare a quello che stai per dire. Potresti trovare utile parlare prima con qualcun altro o prendere appunti e portarli all'appuntamento. Per informazioni dettagliate su questo medicinale, visitare emtricitabina.

Questa pagina è stata rivista l'ultima volta nell'ottobre 2017. Dovrebbe essere rivista il
Ottobre 2020.

Sostieni il lavoro. Oppure alla fine scomparirà. I link portano ai siti web di queste banche, i più importanti! Sostieni un lavoro che cerca di supportarti!

Sostieni il lavoro. Oppure alla fine scomparirà. I link portano ai siti web di queste banche, i più importanti! Sostieni un lavoro che cerca di supportarti!



Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

WhatsApp WhatsApp Us
Ciao! Sono Beto Volpe! Voler parlare? Di Ciao! Ma tieni presente che lavoro qui dalle 9:00 alle 20:XNUMX.