C'è vita con l'HIV

Guarda! C'è vita con l'HIV

Sostieni con un pix

Per l'8 marzo 2019 - Giornata internazionale della donna

Una rosa è una rosa e una rosa è un fiore e, come disse Galileo di Galilea, questo è l'amore. (Benjor)

Mi sono appena reso conto qui, ora, alle 16:35, che stavo lasciando passare qualcosa "inosservato". Sì, non mi rendo conto che oggi è la Giornata internazionale della donna.

Questa è una bella età

Sono andato a cercare "riferimenti storici" che confermassero quella che so come la grande motivazione per creare questo giorno e, se potessi, forse demolire il sito web che mi ha fornito i riferimenti di seguito così come lo davano.

Le storie che si riferiscono alla creazione del Giornata internazionale della donna alimentare l'immaginario che la data sarebbe sorta da un incendio in una fabbrica tessile di New York nel 1911, quando circa 130 operai morirono carbonizzati. Indubbiamente, l'incidente avvenuto il 25 marzo di quell'anno ha segnato la traiettoria delle lotte femministe per tutto il XX secolo, ma gli eventi che hanno portato alla creazione della data sono ben prima di questo evento. 

Ebbene, ho imparato, con la mia vita, che ogni “leggenda”, o qualcosa di “immaginario sociale”, che io, che faccio terapia con un analista freudiano, l'unico che ha gestito la mia partecipazione settimanale dilettante, senza assenze, senza vuote scuse , senza auto sabotaggio.

Ho anche provato il modello terapeutico lacaniano e, alla fine, ho quasi schiaffeggiato il lacaniano e, chi conosce il modello e me, sa che non ci sono volute tre sedute….

L'inconscio collettivo porta “la leggenda, perché generalmente si basa sulla Storia e io, credo che siamo per questa verità sopra ricordata, che di fatto si tratta di una reclusione all'interno della fabbrica, seguita da un incendio doloso e dall'omissione di l'aiuto è arrivato dopo e, ecco perché dico che, per voi donne, forse l'appuntamento di oggi è stato un lutto!

Non è proprio il sole che splende di più !!!

Ma leggo Shogun, e il funerale di un certo personaggio va oltre la bellezza, e va oltre la poesia. Celebrate così la perdita, no, il sacrificio di quelle cento e tante donne e in quanto a noi uomini, vergogniamoci. Furono "i nostri predecessori", nel fago maledetto del potere per il potere, e del potere per quello che porta ($$$) che abbiamo promosso "l'incarcerazione provvisoria, dato fuoco e negato aiuto a coloro che, a mio modo modesto, breve e gravemente molestato visione, sono martiri.

E se sembro contraddittorio quando dico "lunga vita a questi martiri", dammi il beneficio della follia e pensa:

- "È pazzo, l'HIV ha mangiato i suoi neuroni"!

Questo è solo per fare un punto. Dei blog sull'AIDS al momento, il mio è l'unico che ha ricevuto questo trofeo. L'Altro, e ho cercato di raggiungerlo ma non l'ho trovato, è Solidariedaids, di Paulo Giacomini. Buono…

E potrebbe essere vero, ma ha mangiato, e sta ancora mangiando, i periferici e, beh, è ​​come ho detto.

Finché avrò un braccio, un occhio e un cervello che lavorano, anche se è precario o in assoluta precarietà, continuerò a lavorare.

Giovanni capitolo 5, vers. 17 a 18!

Fino a un altro giorno, ragazze mie!

Dopo che avrò pubblicato questo testo, effettivamente programmato, alle 20:55 dell'8 marzo 2019, voterò per il letto.

Il dolore neuropatico, Drª Fernanda, è demoniaco.

Sono dovuto venire qui e "aumentare questo testo".

Ho passato la giornata “costretta a letto” a causa del dolore neuropatico e quando mi sono svegliata, oggi mi sono sdraiata e rotolata su Amitril, ho avuto una marea di informazioni che ho deplorato. Ho cercato di impedire la pubblicazione del testo, ma erano già passati 4 minuti.

Appena svegliata Mara mi ha detto che due uomini (…) “cognato e fidanzato” si sono alternati, il primo per stuprare ”e il secondo per bruciare viva una donna.

In uno show televisivo, ho visto la differenza salariale di circa il 21% e un'altra miriade di violenze che rafforzano l'inizio di questo testo.

Io, di fronte a tutto questo, anche se non è nemmeno vicino a quello, alla data di casa, mi chiedo di essere * uomo *.

Catso.

Aiuto con R $ 10,00

[ID donazione paypal = 149507]

Aiuto con R $ 20,00

[ID donazione paypal = 149508]

Aiuto con R $ 50,00

[ID donazione paypal = 149509]

Aiuto con R $ 100,00

[ID donazione paypal = 149510]

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Parla con Claudio Souza