C'è vita con l'HIV

Il pregiudizio è una ferita vivente per l'umanità

Priconcetta. La parola stessa definisce già la cosa dannosa, perversa e crudele in mezzo a tutto questo. Potresti fare un'analisi quasi sintattica e arrivarci senza troppi sforzi:

Se la gentilezza genera gentilezza ...

... Il pregiudizio alimenta il pregiudizio, crea preconcetti!

La cosa passata in giudicato prima della condanna dell'imputato.

Che è un grande **** solo perché ha la possibilità di esistere.

Tra le cose che ho “sentito” su WhatsApp per via della mia quasi stupida voglia di aiutare! Tra loro, alcuni mi hanno segnato dolorosamente! Credo di avere circa 1200 (milleduecento !!!) contatti sul mio WhatsApp. 

E oltre il 97% mi viene presentato senza un'immagine! Non capisco i meccanismi degli algoritmi di WhatsApp, ma ho imparato, e potrei sbagliarmi completamente, ma i contatti senza una foto potrebbero essere di quelle persone che mi hanno bloccato, ma non sono sicuro che sia un dato di fatto.

Vittimizzato dal pregiudizio! ???

Il pregiudizio si diffonde, ma non ci sono prove concrete che COVID-19 possa essere trasmesso sessualmente. Questo è un altro mito causato dal pregiudizio di qualcuno!

In questo momento, che mi piaccia o no, che mi piaccia quello che scriverò qui, proprio qui, vittima del pregiudizio. Ma alcune cose mi sono state dette! E non c'è modo. È in faccia e stile! È esploso!

Mi sono ricordato di una persona e lei sembrava simpatica, fredda, amichevole e ha seguito l'impulso idiota di dire "ciao! come vedevo la vita "? E la pugnalata:

-"Sono così dispiaciuto, ma ora ti bloccherò! non posso spiegare un'amicizia con una PERSONA COME TE"!

Azione continua la sua foto è scomparsa 😳 😩 😫 😭!

Non ho pianto, avrei dovuto, ma non ho pianto, anche se soffrivo molto, lì, in quel momento, quando piango, mi farebbe bene piangere, perché sono, diciamo: 

Vecchio di guerra in tutta questa faccenda !!! (!!!) !!!.

Non ho iniziato questo lavoro su What's App. L'ho iniziato in modo più misurato e discreto con Yahoo Messenger e Microsoft Messenger! Ma avevano un grosso problema nel loro nucleo: l'anonimato.

Al campo del personale, al tempo della Grande Tempesta 🌪 ero chiamato "AIDETIC WASTE ”!

Dopo di che ho creduto di poter prendere qualsiasi cosa. Ebbene, non è esattamente così!

OV ... da P ... Dannazione

La persona (persona?) Verrebbe con me e mi direbbe, ad esempio:

“Adesso è tutto, piccolo cervo !? È diventato un frocio pentito, io non sono né un frocio né un pentito e "frocio" è una parolaccia.

Tutti sanno che non ho niente di negativo da dire e, aggiungo:

Le persone più onorevoli e degne che ho incontrato nella mia vita difficilmente potrebbero essere considerate normaliperché cos'è questa cosa, normale? Per Dio, dimmi!

.

 Non lo sono e il discorso in sé non mi offende, ma mostra, e mostra con colori cangianti, il volto deforme di questo mascalzone rognoso, che i membri del Clube dos Canalhas Sarnentos mi perdonino! chi non ha il coraggio di dirmelo faccia a faccia, ma ha continuato:

È diventato un frocio pentito e finge di voler aiutare, giusto?

Proprio come te, patetico sciocco, nessun altro!

L'App What's è collegata a un numero di telefono, che è collegato a un CPF e, te lo giuro, per tutto ciò che è più sacro e anche per tutto ciò che è più profano, E chi mi conosce conosce la mia estremità capacità di pensare, non pensare, non reagire o reagire e, sai, darei la caccia a una persona del genere e gli strapperei la pelle (simbolicamente) in pubblico, in modo che tutti conoscano le probabili conseguenze di ciò! Difficilmente sarebbe successo una seconda volta.

La verità è che non è mai successo, nessuno corre rischi !!!

Anche così, il pregiudizio mi colpisce.

E, a dire il vero, sono felice! Amo e sono amato. Sono amato incondizionatamente e amo incondizionatamente. Ma il matrimonio non ci rende isole e, ovviamente, abbiamo bisogno di amici. Il pregiudizio crea solitudine e ho bisogno anche di amici!

Dovrei essere "vaccinato". Per favore, dato che abbiamo parlato qui, che sia o meno quello che stiamo facendo, ascolta questa mia piccola storia.

Intorno al 2003, forse 2005, allargo il tempo al dottore che anche la mia memoria ei suoi bianchi si dilatano, ma una ragazza è venuta da me; e l'ho ricevuto come al solito.

La storia che mi ha raccontato era molto comune, in una certa misura, e mi ha ricordato Amaryllis, con alcune differenze tra gli ultimi due. Quella ragazza, “ADRIANA”, aveva un fidanzato, lavorava in una branca del mondo degli affari in posizione “Y” e anche lui, ma in posizione “X”, leggermente sotto.

Orizzontale, anche il pregiudizio scompare. Sarà?

Questo difficilmente funziona, questa relazione verticale, ma, ddite, e giustamente, che a letto, in orizzontale, tutti sono uguali. In una di queste occasioni, loro, che hanno sempre usato il preservativo, si sono trovati faccia a faccia con l'incidente, il preservativo è esploso! È esploso il modo in cui, secondo una persona del passato, devo scrivere e narrare le cose. Ho visto l'esplosione mentalmente. E tutto quello che ho visto sono stati milioni di metri cubi di sperma, con trilioni di trilioni di sperma e un numero invisibile di copie dell'odioso RNA!

In me c'erano poche, pochissime, forse, nessuna possibilità che il contagio non si fosse verificato. Anche se ho le mie riserve personali su I = I, penso che, in quel caso, e in alcuni altri, questa metrica abbia prevalso, in un momento in cui, sebbene nessuno lo sapesse, ammetto che questa è un'equazione che potrebbe aver risolto certe incognite nella mia vita, anche se molte altre, non lo so, le ho viste accadere in modo così diverso.

Ma il pregiudizio è devastante quando sei tu il bersaglio!

Esplodere, miei lettori, è il mio modo estremo di scrivere le cose. Quello che è importante sapere è che lo sperma ha volato in tutte le direzioni e, alla fine, le ha detto che viveva (non so come vivere ora) con l'HIV.

Di ricerca in ricerca ha raggiunto il mio blog e, sul mio blog, ha trovato il mio contatto. Il mio blog non era ancora un blog, era un sito web e questo aveva alcune differenze. Questa ragazza, nel 2005, ha dovuto aspettare una finestra immunologica di tre mesi!

Al giorno d'oggi, scrivo a marzo 2020, la finestra è di 30 giorni! E ha iniziato a parlarmi ogni sera, intorno alle 19:XNUMX e, di cosa parliamo, non importa. 

Erano tempi difficili. Penso, oggi, a persone che non credono nella finestra Immune con 30 giorni di Soda!

Soda caustica? O limonata

E poi ha fatto l'esame. Il risultato sarebbe arrivato in 15 giorni! "

E noi possiamo prendere questi ultimi 15 giorni insieme! per altre due settimane, altre 15 notti!

Il pregiudizio o no era un doppio negativo!

Il risultato è stato negativo, lei era molto felice, è uscita a bere, indovina un po '?uem, e il giorno successivo, è scomparsa, mi ha bloccato e non l'ho più "vista". Forse perché non c'è modo di giustificare ...

Credo fosse nel 2015/2016/2017, non ne sono sicuro, un uomo, eterosessuale, sposato, è venuto da me.

Tuttavia, angosciato, ovviamente, ha finito per trovarmi, e tra tutte queste cose mi ha detto, molto simile a tutti gli altri.

Dove ho scoperto che le loro paure erano il risultato dei loro demoni, dei loro pregiudizi consolidati. Perché la persona non si rendeva nemmeno conto di quello che stava dicendo! E, in mezzo a tanti conigli che aveva nel suo cilindro, mi ha lasciato con questo:

"Sai amico, la mia paura non è per me! È per mia moglie e mia figlia, nella sua pancia! Mi scopo, merito di prendere ...

Persone! Non riuscivo a controllarmi e sono crollato su di lui come la tempesta che posso sempre diventare! E alla fine, ho detto che era così dannato, così FDP che se c'era una cosa che non meritava, era la mia attenzione!

Giusto o sbagliato, l'ho bloccato. È fatto e non ho alcuna intenzione di riconsiderare una cosa del genere.

Il mio pregiudizio? Intolleranza? Impazienza? Certamente! Ma non sono così importante da considerarmi imperdonabile! Sono una persona, un essere umano, qualcosa del genere 👎
O meu preconceito. meu auto=preconceito está em julgamento também
Foto da Succo by Pixabay

L'intolleranza mi fa sprecare l'AIDS

È riprovevole da parte mia? Sì!

E non!

Perché. Non lo so! In mia difesa dico che tutto quello che so è che non so niente! Maira trova sempre grazia nelle mie argomentazioni che iniziano con questa affermazione:

"In mia difesa"….

Con esso ho capito che vivo e mi esprimo come se testimoniassi (in mia difesa) davanti a un tribunale di cui voi siete i testimoni silenziosi, e io sono un pubblico ministero, un giudice e, ancora, un tiepido difensore. Venticinque anni dopo e proseguo nella mia ricerca autodistruttiva e auto-punitiva!

E questo non si riferisce solo alla sierologia HIV positiva. Noi, purtroppo, siamo ancora così. Pensa a un bambino di cinque anni. Non c'è stato, almeno una volta, un bambino che si è avvicinato a te, o qualcuno, e ha fatto un'osservazione "un po 'più acuta" senza soffocare o sbattere le palpebre?

Chi ha fatto questo rappresenta, in grandi proporzioni, tutti noi! Senza i filtri dell'educazione, della cortesia, senza il dovere della buona conservazione della buona vita sociale, della buona vecchia politica del buon vicinato.

Non tutto?

Noi tutti. 

Pregiudicati e lesi, carnefici e vittime.

Nessuno tranne noi. Per quanto tu guardi in un modo o nell'altro, è sempre la lenta lumaca che scende dal tronco dell'albero…. (...)!

Pregiudizio, dobbiamo, e con grande urgenza, riconoscere i nostri difetti e cercare di smussare i bordi che troveremo facilmente in ognuno di noi. E non devi nemmeno fermarti davanti allo specchio mentale per vederli. Affronta te stesso

Abbiamo tutti, almeno in un momento della vita, il merito di ricevere quell'ambito trofeo!

Il Walter Ego Trophy!

Minuti di gloria!

Cláudio, il grande DJ!

L'imbecille finito che rideva dei “pavoni pieni di soldi”, seduto, con tre, quattro, cinque donne.

Eppure, sono diventato ancora più enfatico nella cabina del suono. La mia stella. La mia "piccola stella" (...) brillava, splendeva e splendeva.

Quando si rese conto della propria inconsistenza era troppo tardi! Il mio orgoglio e la mia vanità, i figli più legittimi del mio inconfondibile pregiudizio, mi avevano già aiutato a fare tanto male, storto, crudele e, spesso emotivamente perverso, che alla fine non avevo nessuno che mi amasse veramente e la storia è già nota. Non. Clicca qui, per favore!

Aprilo in un'altra scheda, non perderai il punto!

In un modo o nell'altro, quasi tutti siamo così! Ce ne sono, è vero, alcuni sono migliori, è vero. Non sono pessimista o acido come stendal

Eufemisti. È ciò che siamo ed è esattamente ciò che stiamo perfezionando per essere. La pattuglia ideologica, la pattuglia ideologica.

L'attore che ha fatto Thor ha ricevuto critiche, o erano i produttori di “Endgame”, ha ricevuto proteste (mio Dio, cos'è questo?) Perché Thor, di fronte al suo cosiddetto fallimento, si è dato da bere (non so se ce ne fossero un'altra protesta) e ha vinto quella che era una piccola pancia lì! Questa, sì, un'esagerazione

Ogni volta che usiamo un eufemismo, che cerchiamo di "ridurre al minimo l'impatto del linguaggio" con un modo carino di dire le cose, stiamo cercando di mettere i nostri pregiudizi. E questo è al di là dell'assurdo.

D'altra parte…

E questa è una gran merda. Usando me, The Great Goofy come esempio, in un'occasione ho ricevuto, da uno dei miei medici per tutta la vita, un corso devastante sul razzismo!

Ho menzionato una persona di colore. Il mio amico è nero. E io, il patso tra le zampe, ho fatto riferimento a questa persona come "così, mezza bruna".

E il mio amico dottore, il mio amico dottore mi ha rimproverato, giustamente e ha detto:

  • "È nera, non è vero"?

Dato il fastidio visibile che ho causato, mi sono ritirato mentalmente, cercando di scappare alle Pleiadi, ma non c'era niente che potessi dire che avrebbe alleviato la cosa stupida che ho fatto, e, incollando Azambuja, un personaggio nero di Chico Anísio ha pensato: Sì ... questa volta non solo ho calpestato la palla, ho segnato contro ”!

TRipeto quello che mi ha detto, le cui parole non sono riuscita a correggere, vista la dolorosa contrizione che sentivo si sarebbe ridotta a quello. Una persona nera è nera e deve essere trattata come qualsiasi altra persona, senza ammorbidirsi. Punto.

Il Sentiero della Perdizione era tutto riccio, giusto?

Preconceito Uma Chaga Viva Na Humanidade, Blog Soropositivo.Org
I riccioli del destino e le tante incautue di allora
Dall'altra parte, avevo un capo nero. E non citerò né un nome né un soprannome perché potrebbe cercarmi anche solo per dare uno schiaffo e, a questo punto della mia vita, quella cosa non sarebbe finita bene!
Sono un discendente di neri. E sicuramente proviene dall'eredità di mia madre, che ringrazio per i suoi capelli!Non importa. 
Amo i miei riccioli del destino.
Ma questo ex capo era un mio fan, gli piaceva il mio lavoro, il mio modo di lavorare, gli piacevo, per il “me” di quel tempo, perché è quello che ero e in un certo senso lo sono ancora! 

Purtroppo anche dopo un quarto di secolo, riprendendomi dal mento destro che avevo, a tal proposito, mi do il diritto di lasciarlo per un po '.

Invertire il pregiudizio e dimostrare che le cose mangiano

Preconceito Uma Chaga Viva Na Humanidade, Blog Soropositivo.Org
Il posto esiste ancora

E lo fa davvero, rosicchiare è il tuo lavoro!

Non saprei se qualcuno se lo ricorda ancora, ma lì in Rua 24 de Maio c'è una galleria che deve avere almeno cinque (5) piani e, secondo me, era una rivista, una polveriera.

Al piano di sotto ho comprato quei dischi, quelli che avevano un timbro bianco senza niente scritto sopra. Non dico che fosse allo scoperto, solo perché era sotterraneo. Il piano terra era "Soul Music" con una frequenza prevalentemente nera. Il primo piano era frequentato dai rocker.

Tre (3) tribù completamente diverse che vivono nello stesso spazio senza un nuovo Big Bang !!!!!!

E da qualche parte nella galassia ho incontrato Fabiana e mi sono innamorato di lei, che, solo Dio poteva spiegare, si è innamorata di me !!! 

Fabiana era una donna fantastica. Non farò descrizioni. Era nera, bella, le piaceva l'astronomia, la fantascienza, la meccanica quantistica, adora Star Trek ed era una grande ottimista, aveva, come me, speranze per l'umanità, ma condividiamo anche la stessa preoccupazione.

Il nuovo olocausto! questo sarebbe fatale, sarebbe nucleare

L'Olocausto nucleare uno dei figli del pregiudizio

Non c'è stato giorno in cui non ne abbiamo parlato! E quasi ogni giorno lei, un'attivista per la causa nera, andava in galleria e mi presentava come "DJ e ragazzo figo".

  • "E il bianco ha indicato qualcuno"!

Per non allungarmi oltre, la torrida storia d'amore non è durata un mese!

Quel primo caloroso benvenuto, "e bianco", non ha cambiato tono! O cambiato! In peggio !!! E sarà fantastico alla fine di tutta questa litania che ho scritto.

La pressione su di lei, che stava camminando con un FDP di una C ****** bianca era così grande che si è interrotta.

Ricordando l'inizio di tutto, per arrivare alla fine!

Conosci quella parte del testo, un po 'più in alto? Dove ho detto che il mio capo che, per il bene di tutti, e soprattutto il mio. Ebbene, per chiudere il testo, consapevole che non ho nemmeno graffiato l'inchiostro che copre il sudicio carapace di questo… questa mostruosità che è pregiudizio.

Buono:

Quell'alba, il mio capo, cosa fosse, o è, non lo so più, il mio fan, il mio fan, come DJ, in mezzo un'accesa conversazione sul razzismo e il pregiudizio mi ha chiamato e, vedi:

Claudinho (temo chi mi chiama Claudinho, perché di solito è qualcuno che prima o poi mi scoperà, come il ragazzo di Teia PP), vieni qui!

Io che stavo zitto, quasi addormentato, perché di giorno ricevevo, di notte anzi, dovevo alzarmi e, quando mi avvicinavo, vomitava questo:

  • Tvedendo "questo qui"? indicando me, sono diventato! questo qui!. E ha modificato:
  • Questo ragazzo è la prova vivente che una troia "criola (parole sue) si è sdraiata e ha fatto sesso con un figlio di puttana bianco

Non gli ho dato un pugno dritto in mezzo alla faccia, a causa delle guardie di sicurezza, che mi scioglievano con così tanti colpi che avrebbero fatto, nell'onorevole parità di cinque a uno.

Ebbene, in meno di 15 giorni sono stato invitato a lavorare in un'altra casa e ho accettato l'invito.

Trenta giorni e onore

La padrona di casa mi ha dato 30 giorni per iniziare e ho chiesto di iniziare la notte successiva. Preoccupata, certamente come mio ambiguo onore, dato che non era del tutto giusto farlo, mi ha chiesto se stavo per "uscire di casa dove lavoravo senza un DJ", e che le garantivo che non avrei fatto lo stesso con lei.

Le ho detto questa cosa brutta e lei ha detto:

  • Capire. Inizia domani!
Il pregiudizio sembra essere stato buono in quel momento, mi ha cambiato la vita

È così che sono iniziati i migliori anni della mia vita personale e professionale, è vero!

Ma il dolore causato da quelle parole mi ha ferito proprio qui, proprio qui, nel petto.

In sintesi, quello che abbiamo qui, in me.

Una faccia che non è nera e non è bianca.

Se ci fosse una guerra tra neri e bianchi, cercando il controllo di Praça da República, io e altri come me non avremmo la possibilità di andare in un modo o nell'altro.

Il pregiudizio alla fine distrugge tutto

In questo modo, in mezzo alla piazza, senza un posto dove proteggerci, saremmo i bersagli preferiti di entrambe le parti e il conflitto, per così dire, avrebbe avuto un vero inizio solo quando tutti noi, il "né né", cadessimo tutti, morti o abbastanza angosciante da finire morti anche senza la pietà della baionetta!

Con un po 'di buona volontà da entrambe le parti, forse si congratulerebbero a vicenda, dicendo che il conflitto è finito, dopotutto, poiché la nostra scomparsa, non voglio dare idee, vedi (?), C'era abbastanza spazio nella piazza e il conflitto ha perso il suo senso!

Maledetto cricket!

E come fa male vedere queste cose !!!

Alla fine, c'è così tanto da imparare sui pregiudizi che ti invito a leggere un po 'di più qui, dopotutto, la conoscenza non occupa spazio, giusto? 😉

Serofobia

E la cosa meravigliosa da scoprire. Vedi un testo dal mio blog citato come fonte su Wikipedia!

Ariane mi ha suggerito il tema, salvo che ci abbia lavorato a lungo.
Avere una pagina del mio blog personale e di lavoro citata su Wikipedia.org è più che una gioia. Sembro stupido qui 🙂
Ciao gente!!! Galleggiante pomeridiano! Avevo intenzione di iniziare il live on the face alle 16:00. La sfortunata batteria è sparita!

Meglio così! Penso un po 'di più, hai un po' più di tempo per guardare il "così do dominguinho" e con un po 'più di speranza, più persone vengono a guardare! Il coronavirus è una cosa molto seria e “non sono proprio sicuro di cosa si può fare con un'economia in“ buone condizioni ”KKK se tutti sono costretti a letto. A volte il nostro presidente eletto non sembra essere diverso da un "progetto per i giovani" che ha rappresentato bene!

Lettura suggerita dall'Intelligenza Artificiale di questo blog:

Per quanto peso e per quanto possano esserci rimpianti, stanotte dormirò ancora più felice!

Ricevi aggiornamenti direttamente sul tuo dispositivo gratuitamente

Avete qualcosa da dire? Dillo!!! Questo blog, e il mondo, è molto meglio con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. ACCETTO Vedi tutto

Privacy & Policy Cookie