C'è vita con l'HIV

Problemi di salute di base nell'HIV: globuli bianchi, carica virale ecc ...

Paper with Hiv aids and red ribbonSe sei “sieropositivo” o sieropositivo significa che hai un virus chiamato HIV nel tuo corpo. Non significa che sei malato o che lo hai fatto AIDSo che stai morendo.

Se hai l'HIV, ma non hai cure, l'HIV attaccherà lentamente il sistema immunitario, che è la capacità del tuo corpo di farlo combattere altre infezioni.

Ma ci sono trattamenti farmacologici per l'HIV. Possono fermare la riproduzione dell'HIV e quindi limitare i danni al tuo sistema immunitario e mantenerti in buona salute. A causa di questi farmaci, la maggior parte delle persone affette da HIV può aspettarsi di avere un'aspettativa di vita normale (vedere La vita va a vanti).

L '"AIDS" è diverso dall'HIV. L'AIDS può verificarsi se qualcuno rimane a lungo senza cure e il sistema immunitario è molto debole. Ciò significa che una persona con HIV è a rischio di sviluppare infezioni gravi e malattie che un sistema immunitario sano sarebbe in grado di combattere.

Grazie ai trattamenti farmacologici, pochi le persone sviluppano l'AIDS. Se lo fanno, di solito possono riprendersi. Il video alla fine di questo testo è lungo, ma istruttivo!

L'acronimo in HIV per il virus dell'immunodeficienza umana. AIDS sta per sindrome da immunodeficienza acquisita.

Tieni d'occhio la tua salute

Eye viewing digital informationDall'aspetto fisico di qualcuno non è possibile sapere se ha o meno il virus HIV. E non è sempre possibile sapere come va la tua salute.

Ma gli esami del sangue possono mostrare come l'HIV influisce sulla tua salute. Indipendentemente dal fatto che tu sia in trattamento o meno, è importante che alcuni test vengano eseguiti regolarmente.

Un test importante è chiamato conteggio dei CD4 ed è una misura della forza del tuo sistema immunitario. Un basso numero di cellule CD4 significa che l'HIV sta danneggiando il tuo sistema immunitario. Il numero più alto di cellule CD4 mostra che il tuo sistema immunitario è più forte.

Un altro test è chiamato carica virale. È una misura della quantità di HIV in un campione di sangue. Se sei in trattamento, la tua carica virale mostra quanto bene sta funzionando il tuo trattamento: più piccolo è, meglio è.

Probabilmente ti verrà chiesto di fare questi test ogni pochi mesi. Aiuteranno te e il tuo medico a prendere decisioni sulla tua salute e sul tuo trattamento.

Come progredisce l'HIV

Virus
L'HIV non è molto selettivo nella ricerca di un ospite

L'HIV indebolisce il tuo sistema immunitario molto lentamente, quindi non ti sentirai necessariamente male. Potresti avere per breve tempo qualcosa di simile all'influenza durante le prime settimane dopo l'infezione - questo è noto come "malattia da sieroconversione". Dopodiché, la maggior parte delle persone manifesta i sintomi tra due e quindici anni dopo l'infezione da HIV. La media, invece, è di circa sette anni.

Ma a molte persone non viene diagnosticato l'HIV subito dopo essere state infettate. C'è spesso una differenza di mesi o anni.

Se hai l'HIV per molto tempo prima di fare il test, potresti già essere malato e il tuo medico potrebbe consigliarti di iniziare immediatamente il trattamento. Essere malati di AIDS può portarti a dover prendere molte decisioni importanti in un breve periodo di tempo; ecco perché dovresti essere testato per l'HIV ogni volta che fai sesso non sicuro.

Trattamento per l'HIV

Therapy on Red Keyboard Button.

Il trattamento dell'HIV di solito consiste nell'assumere pillole una o due volte al giorno, forse di più (nota del traduttore: c'era un tempo in cui solo AZT ne prendevo 24 al giorno). I farmaci impediscono al virus di riprodursi e aiutano a ridurre la quantità di HIV nel tuo corpo.

  • Se c'è meno HIV, ci sono meno danni al tuo sistema immunitario, e tu sei meno probabilità di sviluppare malattie opportunistico.
  • E se c'è meno HIV nel tuo corpo, ci sarà anche meno HIV nei tuoi fluidi corporei, come lo sperma per esempio, o le perdite vaginali in un altro esempio, e questo ridurrà la probabilità di trasmettere l'HIV a un partner sessuale o al tuo bambino. Durante la gravidanza. QUESTO è il concetto di PrEP.

L'obiettivo del trattamento per l'HIV è di avere una "carica virale non rilevabile" - questo significa che c'è solo una piccola quantità di HIV nel corpo. Ma i farmaci non sono un modo per ottenere una cura - non possono porre fine all'HIV nel tuo corpo. L'infezione da HIV o l'AIDS sono malattie croniche

Effetti collaterali

MigräneanfallOggi, gli agenti anti-HIV hanno meno effetti collaterali rispetto ai farmaci usati in passato.

La maggior parte degli effetti collaterali sono causati dal fatto che il corpo si abitua a un nuovo farmaco e scompaiono dopo poche settimane. Alcune persone si sentono male, hanno diarrea o si sentono più stanche del solito. Gli effetti collaterali più gravi ea lungo termine sono molto meno comuni. Se un farmaco ti causa problemi, il tuo medico di solito può somministrarti un altro farmaco antiretroviale.

Devo sottopormi a un trattamento per l'HIV?

NOTA DEL TRADUTTORE: Questo testo è stato scritto per la realtà delle persone che vivono nel Regno Unito, dove il protocollo terapeutico segue i parametri sottostanti, in grigio. Subito dopo, posterò come vanno le cose in Brasile verde

Non tutti gli affetti da HIV scelgono di assumere subito farmaci anti-HIV. Il trattamento sarà normalmente raccomandato:

  • Se il numero di CD4 è inferiore a 350,
  • Se l'HIV ti sta facendo del male,
  • Se soffre di un'altra condizione di salute, come l'epatite e la tubercolosi,
  • Se sei incinta, o
  • Se vuoi partecipare, per ridurre il rischio di trasmettere l'HIV a un partner sessuale.

In altre circostanze, il trattamento potrebbe non essere necessario immediatamente.

 

Hombre de negocios moderno sonriendo haciendo gesto de okIn Brasile, la raccomandazione del Ministero della Salute e del Programma nazionale per le malattie sessualmente trasmissibili / AIDS e l'epatite virale è che il trattamento venga iniziato immediatamente dopo la diagnosi, un fatto che, in seguito, è stato confermato dallo studio START come il più benefico per le persone che vivono con l'HIV

Tuttavia, dovresti iniziare il trattamento solo quando sei pronto. Concediti abbastanza tempo per incontrare te stesso in modo da sentirti in grado di gestire il trattamento senza commettere errori. Questo trattamento non ha molto margine per gli errori e lo inizia in modo disordinato perché porta alla resistenza del "tuo HIV" alla resistenza ai farmaci e poi, mio ​​caro lettore ... (...) ... Inizia il trattamento consapevole che è per il resto vita e non impiegare troppo tempo per convincerti che questa è l'opzione migliore, poiché ogni giorno che passa conta contro di te

Prendi i farmaci al momento giusto, secondo la prescrizione.

Il trattamento per l'HIV funziona bene solo se assunto esattamente come prescritto.

Questo è spesso chiamato "aderenza" e significa assumere droghe:

  • Al momento giusto, alla giusta dose e seguire i consigli su cibi e bevande.

Gli infermieri, i farmacisti ei medici della tua clinica possono aiutarti in questo. Potrebbe essere necessario sviluppare una routine che ti aiuti a ricordarti di assumere i farmaci alla stessa ora ogni giorno.

Se a volte dimentichi di prendere le pillole, i farmaci che stai assumendo potrebbero smettere di funzionare correttamente. In tal caso, sarà necessario modificare il trattamento.

Prendersi cura della propria salute

pregnant women are at sunset

Come per chiunque altro, prendersi cura della propria salute richiede più di un numero vertiginoso di pillole.

Questo ti aiuterà anche se puoi farli:

  • Riposa e dormi per rilassarti e rafforzare il tuo sistema immunitario.
  • Segui una dieta equilibrata per mantenere un peso sano e darti energia e ottenere i nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno.
  • Fai un po 'di esercizio fisico, una semplice passeggiata tre volte a settimana, che fa bene al cuore, ai polmoni, alla circolazione e alla mobilità.
  • Smetti di fumare, se sei un fumatore.
  • Parla con le persone e cerca sostegno (l'isolamento e lo stress fanno male anche alla salute).

Oltre a migliorare la tua salute fisica, tutte queste cose fanno bene ai tuoi sentimenti e al tuo benessere emotivo. Ad esempio, l'esercizio fisico può farti sentire più rilassato ed energizzato.

In tempi difficili, potresti scoprire di voler usare più alcol o altri farmaci psicotropi. Possono aiutarti a dimenticare oa smettere di pensare alle cose. Sebbene possano offrire un sollievo temporaneo, è probabile che contare su di loro renderà i tuoi sentimenti più difficili da affrontare a lungo termine. Il consumo eccessivo di alcol o droghe di solito porta i suoi problemi e, ammettiamolo, abbiamo già troppi problemi solo con l'infezione da HIV.

Tradotto e adattato da Claudio Santos de Souza do Original in Problemi di salute

 

Molto di quello che si dice ci sono cose che ho passato. Mi sono isolato in un appartamento per tre mesi, e anche il mio cibo è stato portato da un tassista, a cui ho pagato il biglietto, semplicemente perché "non volevo vedere gente".

Questões básicas de saúde em HIV:Células Brancas, Carga Viral Etc…, Blog Soropositivo.Org
Perkaps

È stato il viaggio peggiore e quello che mi ha salvato è stata mia moglie, che non solo aveva l'amore necessario per questo, ma anche la pazienza e la diligenza per sopportarmi, anche nei miei momenti peggiori, quando nemmeno io potevo sopportare me stesso.

“Amarmi” oggi è facile. Sto bene ed equilibrato. Ma per quella mostruosa creatura che ero, completamente esasperata da cose che nemmeno vale la pena menzionare, è necessario vedere nel profondo, nell'anima, scommettere su quello.

La amo e questo è indissolubile. E se lei parte prima di me, potrebbe non essercene un'altra, anche se porta alla morte ...


Ricevi aggiornamenti direttamente sul tuo dispositivo gratuitamente

Avete qualcosa da dire? Dillo!!! Questo blog, e il mondo, è molto meglio con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. ACCETTO Vedi tutto

Privacy & Policy Cookie