C'è vita con l'HIV

Eruzione cutanea o eruzione cutanea con foto

L'immagine spaventa. Lo so. Ma è necessario esibire per renderlo chiaro. È zoster nella regione del tronco e dell'addome. Nadja Kendall, una grande amica e grande produttrice di spettacoli, che era terrorizzata quando mi ha dato le sceneggiature e mi ha visto strapparle (hua, hua, hua) ne ha sofferto, ma in grandi proporzioni. Alla fine, non mi sono più riconosciuto :-(

Eruzione cutanea o eruzione cutanea è comune durante il corso di a Infezione da HIV e le cause possono essere varie quanto le eruzioni cutanee stesse. Molte persone usano il termine "eruzione cutanea da HIV" per descrivere un'epidemia di pelle (pelle) che si verifica a seguito di una nuova infezione.

Eruzione cutanea e eruzione cutanea possono essere segni di infezione da HIV ...

Sebbene l'eruzione cutanea possa, in effetti, essere a segno di infezione precoce, solo due persone su cinque svilupperanno questo sintomo. Alla fine, non c'è una singola eruzione cutanea o una singola causa per l'eruzione cutanea, o eruzione cutanea, nelle persone con HIV. Nota che esiste un elenco immenso, una miriade di altre possibili cause di eruzioni cutanee ed eruzioni cutanee.

Non saltare alle conclusioni. Solo il test per la presenza di HIV, dopo il finestra immunitaria puoi definire, una volta per tutte, se sei o meno una persona che convive con l'HIV.

C'è vita con l'HIV

Il semplice fatto è che l'eruzione cutanea può verificarsi in qualsiasi fase dell'infezione. L'identificazione della causa, correlata o meno all'HIV, richiede un esame e una valutazione approfonditi dell'aspetto, della distribuzione e della simmetria dell'epidemia.

Eruzione cutanea correlata all'HIV o eruzione cutanea correlata all'HIV

Rash cutâneo, ou  Erupção Cutânea Com Fotos, Blog Soropositivo.Org

Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti / Istituti nazionali di salute

Un focolaio di eruzione cutanea può verificarsi a seguito di a recente infezione da HIV e di solito appare da due a sei settimane dopo l'esposizione come risultato di ciò che viene chiamato sindrome retrovirale acuta (ARS) .1

L'eruzione cutanea è descritta come maculopapulare. Il termine macula descrive le macchie appiattite e scolorite sulla superficie della pelle, mentre la papula descrive le piccole protuberanze sporgenti.

Sebbene molte malattie possano causare questo, un'eruzione ARS di solito colpisce la parte superiore del corpo, a volte accompagnata da ulcere nella bocca o nei genitali. Anche i sintomi simil-influenzali sono comuni.

I focolai di solito si risolvono in una o due settimane. Terapia antiretrovirale deve essere iniziato immediatamente non appena viene confermata l'infezione da HIV.

Dermatite Seborroica Un'altra forma di eruzione cutanea

Un altro tipo (manifestazione) di eruzione cutanea è la dermatite seborroica, una delle più comuni malattie della pelle associate all'infezione da HIV, che si verifica in più dell'80% delle persone con HIV avanzato o malattia di AIDS già stabilita (ho sofferto un po 'di dermatite seborroica e ho trovato una soluzione solo con uno shampoo specifico, non accessibile, prescritto da un dermatologo dopo mesi di tentativi).

Tuttavia, non è raro che una tale eruzione cutanea compaia in persone con immunosoppressione anche moderata quando il Conta CD4 è di circa 500.2

La dermatite seborroica è una malattia infiammatoria della pelle che di solito colpisce il cuoio capelluto, il viso e il tronco.

Nel caso del degas qui (me), ha colpito anche le sopracciglia, regione in cui c'è “l'ipotesi di un baffo e l'ipotesi di un pizzetto”. Sì, c'è stato uno sfortunato avanzamento sul mio petto e, diciamo, in discesa; Ho dovuto intraprendere un'azione seria prima di diventare calvo!

Di solito appare sulle parti oleose della pelle, manifestandosi con leggero rossore, desquamazione gialla e lesioni cutanee squamose. Le pelli grasse come la mia sembrano avere maggiori probabilità di avere questo problema, come spiegato da dermato.

Brufoli, acne e punti neri possono essere confusi con eruzioni cutanee. Non sono!

Tuttavia e fornito, tuttavia e Ancora, non sono eruzioni cutanee in nessun caso!

Nei casi più gravi, può causare brufoli squamosi intorno al viso e dietro le orecchie, oltre che al naso, alle sopracciglia, al torace, alla parte superiore della schiena, alle ascelle e all'interno dell'orecchio. Le cause dell'eruzione cutanea non sono completamente conosciuti, sebbene la funzione immunitaria compromessa sia un fattore chiave che è stato ampiamente osservato.

I corticosteroidi topici possono aiutare nei casi più gravi. Persone con HIV che non sono ancora in trattamento dovrebbe ricevere una terapia antiretrovirale immediata per aiutare a preservare o ripristinare la funzione immunitaria.

Medicinali

L'eruzione cutanea Come reazione di ipersensibilità ai farmaci.

Le eruzioni cutanee possono svilupparsi a seguito di una reazione allergica a determinati farmaci, inclusi antiretrovirali e antibiotici per l'HIV. Tendono ad apparire una o due settimane dopo l'inizio del trattamento, anche se possono manifestarsi in appena uno o tre giorni.

L'eruzione cutanea può assumere molte forme, ma è più comunemente morbilliform, il che significa che sembra simile al morbillo. Tende a svilupparsi prima sul tronco per poi diffondersi agli arti e al collo in modo simmetrico.

In alcuni casi, l'eruzione cutanea può anche essere più maculopapulare nella presentazione, con ampie chiazze da rosa a rosse coperte da piccole protuberanze che espirano una piccola quantità di liquido quando vengono premute. Ipersensibilità, così come le reazioni a farmaci può, in determinate occasioni, essere accompagnato da febbre, ingrossamento dei linfonodi e difficoltà respiratorie.

Ziagen (abacavir) e Viramune (nevirapina) sono due farmaci per l'HIV che hanno il più alto rischio di ipersensibilità al farmaco, sebbene qualsiasi farmaco abbia il potenziale per una tale reazione.

La sospensione del farmaco sospetto di solito risolve l'eruzione cutanea in una o due settimane, se non complicata. Per alleviare il prurito possono essere prescritti corticosteroidi topici o antistaminici orali.

A Gravissimo Sindrome di Stevens-Johnson

La sindrome di Stevens-Johnson (SJS) è una forma potenzialmente fatale di ipersensibilità ai farmaci, caratterizzata dalla sua presentazione "rabbiosa" .3

L'eruzione cutanea è una forma di necrosi epidermica tossica in cui lo strato superiore della pelle (epidermide) inizia a staccarsi dallo strato inferiore della pelle (derma).

Si ritiene, senza ulteriori prove, che sia un dato di fatto che la SJS possa essere un disturbo immunologico innescato da un'infezione, da un farmaco o dall'associazione di entrambi. SJS di solito inizia con febbre e mal di gola circa una o tre settimane dopo l'inizio della terapia. Presto è seguito da ulcere dolorose nella bocca, nei genitali e nell'ano.

Lesioni rotonde e irregolari di circa 2,5 centimetri di diametro inizieranno a svilupparsi sul viso, sul busto, sugli arti e sulle piante dei piedi. L'eruzione cutanea è solitamente diffusa e si manifesta con vesciche che di solito si fondono in una crosta che si manifesta intorno alle eruzioni cutanee aperte (specialmente intorno alle labbra).

Il trattamento dovrebbe essere fermato immediatamente dopo la comparsa dei primi sintomi di ae SJS. Le cure di emergenza sono obbligatorie, che possono includere antibiotici orali, liquidi per via endovenosa e trattamenti per prevenire danni agli occhi. SJS trasporta un tasso di mortalità di 5 percento.

Viramune può creare problemi

Viramune (nevirapina) e Ziagen (abacavir) sono i due antiretrovirali più associati al rischio di SJS, sebbene sia noto che molti altri farmaci (inclusi gli antibiotici sulfamidici) innescano una risposta SJS.

L'eruzione cutanea è comune durante il corso di a Infezione da HIV e le cause possono essere varie quanto le eruzioni cutanee stesse. Molte persone usano il termine "eruzione cutanea da HIV" per descrivere un'epidemia di pelle (pelle) che si verifica a seguito di una nuova infezione.

Sebbene il eruzione cutanea può, infatti, essere un file segno di infezione precoce, solo due persone su cinque svilupperanno questo sintomo. Alla fine, non esiste una singola eruzione cutanea o un'unica causa per le eruzioni cutanee. Sebbene possa anche essere infezione primaria da HIV o anche un segno di malattia da HIV avanzata

Il semplice fatto è che l'eruzione cutanea può verificarsi in qualsiasi fase di infezione. L'identificazione della causa, correlata o meno all'HIV, richiede un esame e una valutazione approfonditi dell'aspetto, della distribuzione e della simmetria dell'epidemia.

Tradotto da Cláudio Souza do Original in Definizione delle caratteristiche di un'eruzione maculopapulare il 05 dicembre 2020.

C'è vita con l'HIV. E se tutto diventa più difficile non arrendertiIl! Persisti e insisti! IL la resilienza è costruzione quotidiana!

Ricevi aggiornamenti direttamente sul tuo dispositivo gratuitamente

Avete qualcosa da dire? Dillo!!! Questo blog, e il mondo, è molto meglio con gli amici!

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. ACCETTO Vedi tutto

Privacy & Policy Cookie